Ghiotte passioni: i porcini alla piastra ripieni al vitello saporito

Porcini alla Piastra Ripieni al Vitello Saporito

Piccole leccornie che sanno di piacere

I Porcini alla Piastra Ripieni al Vitello Saporito sono una ghiottoneria che cattura i profumi e i sapori della natura. Una ricetta tanto semplice e veloce da realizzare, quanto invitante e appetitosa. Il sapore intenso dei funghi si sposa armoniosamente con la bontà dei salumi e della carne di vitello

Una ricetta speciale con il re dei funghi: i porcini alla piastra ripieni al vitello saporito

Con settembre arrivano i funghi, e il re, non c'è dubbio, rimane sempre lui: il porcino. Il fungo in grado di trasformare ogni preparazione in un piatto da vero gourmet. Esattamente come fa la ricetta dei porcini alla piastra ripieni al vitello saporito, che dà vita a una pietanza squisita e sostanziosa. Sapori invitanti e profumi intensi in una preparazione gustosa che dà il benvenuto all'autunno.

Questa portata è un vero e proprio tocco di personalità. Figlio di una cucina creativa, questo secondo piatto dal sapore pieno, è un vero e proprio gioiello sulla tavola di stagione; ideale servito nelle occasioni importanti. Un allestimento gastronomico speciale, i porcini alla piastra ripieni al vitello saporito, sono uno stimolo che accende la fantasia di ogni cuoco casalingo. Basterà affidarsi scrupolosamente alla ricetta e il successo sarà di casa.

Realizzare questo piatto di porcini alla piastra ripieni è davvero facile e richiede poco tempo. Una ricchezza della farcitura veramente unica, una semplicità degli ingredienti che si traduce in un abbinamento perfetto. Il composto con salsicce, mortadella, capperi e parmigiano andrà poi inserito nei porcini, precedentemente puliti. Basterà infine grigliarli e successivamente cuocerli in forno per ottenere un piatto in grado di sprigionare un profumo da acquolina in bocca.

Preparazione
Passo 1

Mondate i funghi

Pulite accuratamente le cappelle di porcino.
Eliminate la parte radicale e passateli con un foglio di carta assorbente da cucina inumidita.
Staccate i gambi (che potrete utilizzare per un’altra preparazione) e tenete da parte le cappelle.
Passo 2

Preparate la farcia

Lavate i capperi per eliminare il sale di conservazione, asciugateli e tritateli.
Raccogliete il macinato in una ciotola e unite la salsiccia, spellata e sgranata, la mortadella tritata, i capperi, l’uovo, il parmigiano grattugiato e l’aglio schiacciato.
Profumate con il prezzemolo tritato, regolate di sale e di pepe e amalgamate accuratamente.
Passo 3

Cottura

Riempite i porcini con la farcia ottenuta e grigliateli su una griglia ben calda (dalla parte del fungo). Capovolgeteli su una teglia, rivestita con carta forno, condite con un filo di olio e fate cuocere a 180 °C per 20 minuti. Sfornate, trasferite su un piatto da portata e servite.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
8 Funghi porcini
200 g Macinato di vitello
100 g Salsicce
50 g Mortadella
1 cucchiaio Capperi
2 cucchiai Parmigiano
1 cucchiaio Prezzemolo
1 spicchio Aglio
1 Uova
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe