Gli Strozzapreti col Nodo

Gli Strozzapreti col Nodo

Il gusto della pasta casereccia romagnola negli strozzapreti col nodo

Gli strozzapreti col nodo sono un primo piatto di pasta fresca con un sugo sostanzioso di salsiccia, panna e verdure.

Gli strozzapreti col nodo: la pasta fresca romagnola per eccellenza

Gli strozzapreti col nodo sono un primo piatto romagnolo di pasta fresca all'uovo condita con una deliziosa salsa a base di salsiccia, pomodoro e peperoni. Questa sfiziosa pasta, abbinata ad un ricco condimento, è un'eccellente pietanza dal gusto casereccio, sano ed estremamente saporito. Gli strozzapreti col nodo sono un'originale variante della forma più tradizionale di questa pasta fresca. Sono lunghe striscioline di pasta arrotolate su loro stesse e annodate al centro. La storia dietro il nome "strozzapreti" è parzialmente avvolta nel mistero. Ma, grazie ai sonetti memorabili di Giuseppe Gioachino Belli, si sa almeno che sono diffusi sin dal XVIII secolo e che sono stati in passato un piatto tipico per feste e occasioni speciali. Sono un primo piatto sostanzioso e ricco di gusti e sapori genuini. Gli strozzapreti col nodo sono un grande classico della cucina romagnola ideale da preparare in occasioni informali. Sono senz'altro la giusta scelta se i vostri commensali amano le pietanze poco elaborate eppure dotate di una semplicità unica e indimenticabile.
Preparazione
Passo 1
Per gli strozzapreti prendete gli ingredienti e fate la classica fontana. Tirate l’impasto in sfogliette non tanto sottili col mattarello, poi tagliate in strisce larghe un mignolino che si farete rotolare velocemente sul tagliere. Fate un nodo al cordoncino ottenuto e spezzatelo, e così via fino a esaurire l’impasto.
Passo 2
Per il sugo fate sciogliere un po’ di pancetta tritata in un filo d’olio, aggiungete cipolla bianca, rossa e scalogno che avrete tritato con un po’ di sale, e poi sbriciolateci dentro della pasta di salsiccia muovendola bene con una forchetta, finché non prende sapore. Intanto tagliate dei peperoni rossi e gialli a dadini piccolini.
Passo 3
Mettete i peperoni a prendere sapore nell’intingolo, coperti, per una decina di minuti. Aggiungete al sugo un bel po’ di salsa di pomodoro e fate cuocere un’ora e mezza. Unite una cucchiaiata di panna e mescolate infine gli strozzapreti al sugo, e servite.

Dettagli

Tempo

60 minuti

Porzioni

2 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
2
+
200 g Farina di grano
1 Uova
q.b. Sale
q.b. Cipolle rosse
q.b. Cipolle bianche
q.b. Scalogni
q.b. Peperoni
q.b. Salsicce
q.b. Salsa di pomodoro
q.b. Panna