Spaghetti alle Vongole Veraci

Spaghetti alle Vongole Veraci

Profumo di mare per tutte le stagioni

Gli Spaghetti alle Vongole Veraci sono un grande classico della cucina tradizionale, ricco di gusto e semplice da preparare. Un primo piatto ai frutti di mare semplicemente gustoso!

Tradizione e raffinatezza a tavola: Spaghetti alle Vongole Veraci

Gli spaghetti alle vongole veraci sono un piatto di pesce tipico laziale famoso in tutto il mondo. Una ricetta apprezzata per il suo profumo inconfondibile e per la sua immensa bontà. Un classico della cucina italiana intramontabile che, se preparato secondo la ricetta originale, regalerà un sorriso a tutti i vostri ospiti.

Gli spaghetti cotti al dente e conditi con le vongole veraci insaporite con aglio, prezzemolo e peperoncino, sono una squisitezza che vi riporterà con la mente alle serate estive tra amici. La freschezza delle vongole è indispensabile per ottenere un piatto degno del suo nome. Così come anche la scelta delle vongole veraci di Sabaudia, genuine e saporite.

Servite questo grande classico della cucina nostrana durante un pranzo o una cena estiva, e con pochi e semplici passaggi otterrete un piatto saporito e profumato, che verrà sicuramente apprezzato da tutti i commensali.

Preparazione
Passo 1
Sciacquate accuratamente le vongole sotto l’acqua corrente per eliminare ogni eventuale residuo di sabbia. Portate a bollore abbondante acqua leggermente salata e tuffate gli spaghetti.
Passo 2
Nel frattempo fate rosolare l’aglio con un filo di olio, un pezzetto di peperoncino e i gambi del prezzemolo tritati. A questo punto eliminate l’aglio e versate le vongole in padella.
Sfumate con il vino, coprite con un coperchio e lasciatele aprire a fuoco vivace.
Passo 3
A cottura ultimata, spegnete e condite con qualche goccia di succo di limone. Sgusciate la metà delle vongole e mettete da parte quelle con il guscio.
Scolate gli spaghetti al dente e versateli in padella con le vongole sgusciate. Padellate molto velocemente (se necessario, unite un po’ di acqua di cottura della pasta), aggiungete un filo di olio e spolverizzate con il prezzemolo tritato.
Passo 4
Unite le vongole con il guscio tenute da parte, mantecate ancora per qualche secondo e spegnete. Guarnite con altro prezzemolo tritato, un pezzetto di peperoncino e portate in tavola.

Dettagli

Tempo

60 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
1 kg Vongole
360 g Spaghetti
20 ml Vino bianco
1 Peperoncino
1 Prezzemolo
1 Limoni
1 spicchio Aglio
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale