Ravioli di ricotta e capocollo in salsa di fave

Valeria Cardiello ospita della cucina di Buongiorno Alice lo chef napoletano Antonio Totaro, che ci prepara i ravioli di ricotta e capocollo in salsa di fave e scaglie di cacioricotta. In un solo piatto porteremo in tavola tutta la bontà della Pasqua napoletana
Preparazione
Passo 1
Impastare la semola con le uova e il filo d olio e lasciar riposare 30 minuti.
Passo 2
Tagliare il capocollo a cubetti molto piccoli ed unirlo alla ricotta, mescolare ed aggiustare di sale e pepe.
Passo 3
In un pentolino mettere olio e aglio e far soffriggere poi aggiungere le fave, lasciandole cuocere per 2 minuti, poi aggiungere l'acqua e ultimare la cottura.
Passare tutto al mixer e setacciare la salsa ottenuta.
Passo 4
Stendere la pasta molto sottile, unire la ricotta e chiudere il  raviolo.
In una padella alta mettere la salsa di fave, portarla ad ebollizione e colare i ravioli direttamente nel sugo, sarà lì che cuoceranno.
Una volta cotti, impiattare ultimando con una grattata di cacioricotta, chips di salame e croccante di casatiello.

Dettagli

Difficoltà

MEDIO

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
Per la pasta fresca
1 kg Semola
10 Uova
q.b. Olio extravergine di oliva
400 g Ricotta vaccina
150 g Capocollo
q.b. Sale
q.b. Pepe
Per la salsa
q.b. Olio extravergine di oliva
250 g Fave
100 g Cacio
1 spicchio Aglio
300 ml Acqua
q.b. Sale