Punta di Vitello Ripiena ai Carciofi

Punta di Vitello Ripiena ai Carciofi

Appetitoso secondo di carne farcito

La Punta di Vitello Ripiena ai Carciofi e cotta al forno è una di quelle ricette ideali da servire a fette nei giorni di festa o come piatto della domenica in famiglia

Punta di Vitello Ripiena ai Carciofi, tutta la bontà della carne farcita

Per le feste di Pasqua scegliete una golosa ricetta di carne come questa proposta dal nostro Daniele Persegani. Si tratta di una punta di vitello ripiena ai carciofi, un secondo piatto ricco e gustoso perfetto per la tavola in festa. Un'idea per stupire con una pietanza un po' particolare, servita a fette ma diversa dal solito arrosto e sfruttando le innumerevoli proprietà del " re dell'orto": il carciofo! La carne di vitello farcita con le verdure, rende questa ricetta, non solo economica, ma anche sana e genuina.

La punta di vitello infatti è un taglio di carne non molto conosciuta e, per questo, considerata meno pregiata e poco costosa. È una carne molto saporito e adatta ad essere aperta a tasca e farcita. La carne ripiena è sempre un'ottima proposta da servire la domenica in famiglia oppure come ricetta della feste; sempre molto apprezzata da tutti, grandi e bambini. Scopriamo nel dettaglio come realizzare la punta di vitello ripiena di carciofi, seguendo i consigli di Daniele Persegani.

Preparazione
Passo 1
Pulire i carciofi e farli a spicchi grossi, passarli in padella con olio, aglio, sale e pepe.
In una ciotola raccogliete il pangrattato e il parmigiano e profumate con il prezzemolo tritato e un pizzico di noce moscata.
Nel frattempo aprite la punta di vitello, oppure fatelo fare dal vostro macellaio, e farcitela con il composto.
Passo 2
Cucite la fessura e mettete la carne in una teglia capiente. Aggiungete sedano, carote e cipolle, mondati e tagliati grossolanamente. Condite con un pizzico di sale e pepe. Infornare a 180 °C e fate cuocere per circa 1 ora.
A metà cottura togliete la carne dal fuoco e bagnatela con un bicchiere di vino bianco, giratela e proseguite la cottura dall'altra parte.
Passo 3
Trascorso il tempo di cottura, togliete la punta di vitello dal forno ed avvolgetela nella carta di alluminio.
Frullare il fondo di cottura.
Al momento di servire, tagliate la carne a fettine e servitela con il suo fondo di cottura caldo.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

8 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
8
+
1 Carne di vitello
300 g Parmigiano
6 Carciofi
2 manciata Pangrattato
1 cucchiaio Prezzemolo
1 spicchio Aglio
q.b. Sale
q.b. Pepe
q.b. Noce moscata
1 costa Sedano
1 Cipolle bianche
1 Carote
1 bicchiere Vino bianco
q.b. Olio extravergine di oliva