Pasta e fagioli con pepe di cacao

Pasta e fagioli con pepe di cacao

Pasta e fagioli con pepe di cacao: sapore e fantasia a tavola

La pasta e fagioli con pepe di cacao è una ricetta ricca di sapore e fantasia, con pochissime calorie è ideale a coloro che non dimenticano mai il peso forma.

Quando si dice una pasta particolare...avete mai assaggiato la pasta e fagioli con pepe di cacao? Una ricetta ricca di sapori e fantasia, ideale anche a chi, durante i pasti, non dimentica mai il peso forma. Un piatto di pasta e fagioli con pepe di cacao, infatti, contiene solo 335 kcal.

 

Caratteristiche nutrizionali

La pasta e fagioli ci offre un carico di fibre, date dai fagioli, che aiutano a sentirci più sazi e a rallentare la velocità di assorbimento dei carboidrati. Più benessere ed energia grazie alla presenza delle fave di cacao, che contengono più di 500 sostanze benefiche per il nostro organismo e che stimolano il sistema nervoso centrale, tra cui la teobromina e la metilxantina, simili alla caffeina. Alcune sostanze del cacao agiscono anche sui centri umorali del cervello generando una sensazione di piacere, vagamente simile a quella dell'innamoramento.

 

Metodo di cottura

Come preservare gran parte dei nutrienti contenuti nei fagioli? Aggiungere un cucchiaio di succo di limone per ogni litro di acqua di ammollo dei legumi, vi aiuterà a mantenere la vitamina B. Frullare i fagioli, permette di conferire maggiore cremosità al piatto senza dover aggiungere altri grassi, consentendo anche di regolare la mantecatura della pasta in maniera semplice con la sola aggiunta di acqua.

 

Quante calorie contiene?

Ma quante calorie può contenere un piatto come la pasta e fagioli? Una porzione di questo piatto fornisce 398 Kcal; 100 g di crackers (4 pacchetti) hanno un valore energetico di 445 Kcal... a voi la scelta.

Preparazione
Passo 1
Mettete a bagno i fagioli in acqua fredda, acidulata con 1 cucchiaio di succo di limone, per almeno 6 ore. Sciacquateli sotto l' acqua corrente, scolateli bene e fateli cuocere con qualche fogliolina di sedano e di alloro coperti di acqua fredda (che dovrà essere almeno 3 volte il volume dei fagioli).
Passo 2
In una pentola a parte fate rosolare un trito di aglio, coste di sedano, gambi di prezzemolo e scalogno con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva. A metà cottura dei fagioli, aggiungete il trito soffritto e proseguite la cottura. Una volta cotti, passate i fagioli al passaverdure fino a ridurli in crema.
Passo 3
Nel frattempo tagliate il sedano restante a julienne e mettetelo in una ciotola con acqua e ghiaccio. In una pentola bassa fate rosolare il sedano a julienne, ben scolato, con un 2 cucchiai di olio.
Passo 4
Lessate la pasta in abbondante acqua leggermente salata, scolatela al dente e trasferitela nella pentola con il sedano. Aggiungete una parte della crema di fagioli e mantecate, aiutandovi con un po’ di acqua di cottura della pasta.
Passo 5
Distribuite nei piatti da portata la crema di fagioli e adagiate sopra la pasta, formando una sorta di nido. Guarnite con una julienne di sedano e una abbondante spolverizzata di fave di cacao come fosse pepe. Portate in tavola e servite.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
140 g Pasta corta
140 g Fagioli cannellini
150 g Sedano
1 spicchio Aglio
10 g Prezzemolo
foglia Alloro
20 g Scalogni
q.b. Succo di limone
3 g Fave di cacao
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale