Millefoglie di verdure

Una millefoglie di verdure per accompagnare un bel menu di carne o anche, perché no, da servire come secondo in un menu vegetariano. Ricetta primaverile con tanti ortaggi freschi di stagione, la millefoglie di verdure è un piatto davvero invitante, bello anche alla vista.
Preparazione
Passo 1
Sbucciate le patate, fatele a fettine sottili e mettetele in una ciotola di acqua fresca per una decina di minuti affinché perdano l’amido.

Dopo che le avrete asciugate, friggetele per pochi minuti in abbondante olio e mettetele su carta da cucina assorbente.
Passo 2
Pulite le fave e sbollentatele velocemente in acqua salata. Pulite e fate a fettine sottili i carciofi e rosolateli con l’aglio e l’olio a fiamma bassa.
Se necessario, aggiungete un paio di cucchiai di acqua.
Passo 3
Lavate e asciugate le foglie di basilico e friggetele per pochissimi secondi in olio caldo. Lavate e asciugate i pomodorini.

Divideteli in 4 spicchi e togliete loro semi e acqua di vegetazione. Mescolate le fave con i carciofi, i pomodori e l’erba cipollina fatta a pezzettini. Aggiustate di sale e di pepe.
Passo 4
Prendete i coppapasta e posizionateli sui piatti piani e cominciate a montare il millefoglie partendo dalle patate, poi il composto e così via fino a formare 4 strati.
Infine mettete una decorazione con la foglia di basilico fritto.

Dettagli

Tempo

15 minuti

Porzioni

8 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
8
+
1 Fave
8 Carciofi
4 Patate bianche
500 g Pomodori datterini
2 spicchi Aglio
1 Erba cipollina
q.b. Olio extravergine di oliva
foglia Basilico
q.b. Sale
q.b. Pepe