Corona di pane al mais e uvetta

Cristina Lunardini ci insegna a preparare la corona di pane con mais e uvetta. Invece delle solite decorazioni pasquali, perché non realizzare con le nostre mani un bel centrotavola di Pasqua per la nostra tavola? Questa gustosa corona di pane farà al caso nostro.
Preparazione
Passo 1
Sciogliete il lievito con 100 g di acqua, 20 g di zucchero e 100 g di farina 0; lasciate riposare per 5-10 minuti. Unite le farine e l’uvetta, ben strizzata, e iniziate a impastare unendo a filo l’acqua necessaria a ottenere un composto omogeneo (vi occorreranno circa 450 g di acqua). Aggiungete infine il sale e lo strutto e amalgamate ancora (l’impasto dovrà essere leggermente più morbido di quello del pane).
Formate un panetto, avvolgete con pellicola trasparente e fate lievitare fino al raddoppio del volume.
Passo 2
A questo punto riprendete l’impasto, sgonfiatelo e lavoratelo ancora. Coprite con una ciotola e fate riposare sul piano di lavoro per 20 minuti. Dividete l’impasto in tre e realizzate la treccia. Con questa formate una corona, trasferitela in una teglia, leggermente unta, e mettete al centro della corona una ciotolina o uno stampino (per far rimanere il buco al centro).
Passo 3
Spennellate la corona con l’uovo, leggermente sbattuto, e fate lievitare fino al raddoppio del volume. Trascorso il tempo di riposo, infornate a 200° C e fate cuocere per 10 minuti; abbassate la temperatura a 180° C e proseguite la cottura per circa 35-40 minuti (con una sonda controllate la temperatura interna che dovrà essere di 98-100° C).
Sfornate, lasciate raffreddare e servite.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
300 g Farina manitoba
300 g Farina 0
400 g Farina di mais
60 g Strutto
30 g Lievito di birra
15 g Sale
100 g Uvetta
q.b. Olio extravergine di oliva
1 Uova
q.b. Zucchero