Bucaneve al gratin

A Pasqua cambia menu con piatti della tradizione reinterpretati con la consueta originalità da Daniele Persegani. Per gli amanti della cottura al gratin, scegliete questi deliziosi bucaneve di crepes gratinate, dal gustoso ripieno di besciamella e fesa di tacchino. Un primo piatto un po' diverso dal solito, semplice ma di grande effetto, in grado di stupire i vostri ospiti a tavola.
Preparazione
Passo 1
Preparate la pastella per le crêpes

Setacciate la farina in una ciotola, unite la purea di spinaci e, mescolando continuamente con una frusta, diluite con il latte freddo. Sbattete a parte le uova e incorporatele al composto di farina e latte insieme a una noce di burro fuso; mescolate bene fino a ottenere una pastella liscia e fluida.
Coprite con la pellicola trasparente e lasciate riposare per 10 minuti. Trascorso il tempo di riposo, ungete una piccola padella antiaderente con una noce di burro e procedete a realizzare le crêpes.
Passo 2
Preparate il ripieno per le crêpes

In una ciotola disponete la ricotta, il parmigiano e la mozzarella e il prezzemolo, tritati finemente; regolate di sale e di pepe.
Su un piano di lavoro disponete le crêpes e spalmatevi il ripieno di ricotta. Distribuite sopra le fette di tacchino arrosto, arrotolatele e tagliatele a metà.
Passo 3
Velate una pirofila da forno con la besciamella, distribuite i rotolini in piedi, spolverizzate con il parmigiano e infornate a 180° C per circa 15 minuti.
Sfornate e lasciate riposare, fino al momento di servire.

Dettagli

Tempo

25 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Gratinato

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
Per le crêpes
1 l Latte
3 Uova
150 g Farina di grano
50 g Purea di spinaci
q.b. Burro
200 g Ricotta vaccina
200 g Fesa di tacchino
1 Mozzarella
1 Prezzemolo
40 g Parmigiano
1 l Besciamella