Agnello agli agrumi

Un buon secondo piatto da portare in tavola per il prossimo pranzo di Pasqua. È la ricetta dell'agnello agli agrumi, gustoso cosciotto al forno che mette d'accordo tutti gli amanti della tradizione. A guidarci nella preparazione della ricetta è la nostra Luisanna Messeri che, passo dopo passo, ci insegna a preparare questa ricetta di Pasqua facile da realizzare ma dal risultato sicuro: l'agnello agli agrumi.
Preparazione
Passo 1
Tagliate a filetti la scorza degli agrumi e scottate per 1 minuto in acqua bollente. Scolatele e
asciugatele. Spremete la polpa degli agrumi e recuperate il succo, che verserete in un pentolino insieme allo zucchero e alle scorzette.
Fate cuocere a fiamma vivace fino a che non si restringe.
Passo 2
In una ciotola mescolate il burro a temperatura ambiente, il pangrattato, la senape ancienne (senape in grani all'antica) e le scorze degli agrumi.
Nel frattempo fate rosolare la carne in una teglia con un paio di cucchiaiate di olio; fatela colorire a fiamma viva per una decina di minuti, salate e pepate.
Passo 3
Trascorso il tempo, spegnete il fuoco e coprite la carne col composto di burro. Passate in
forno preriscaldato a 200° C per una mezz’ora, avendo l’accortezza di bagnare l’agnello col
fondo di cottura. Appena cotto, portate in tavola e servite.

Dettagli

Tempo

15 minuti

Porzioni

8 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
8
+
2 Agnello
1 Limoni
1 Arance
1 Pompelmo
125 g Burro
100 g Pangrattato
1 cucchiaio Senape
1 cucchiaio Zucchero di canna
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe