Tortellini in Brodo di Cappone

Tortellini in Brodo di Cappone

Il gusto e la bontà dei tradizionali tortellini fatti in casa

I Tortellini in Brodo di Cappone sono una ricetta tradizionale della cucina emiliana. Una pasta all'uovo fatta in casa ripiena di carne mista e aromi e cotta rigorosamente nel brodo di cappone

Tortellini in Brodo di Cappone il tradizionale primo piatto del menù delle feste

Preparare durante le festività natalizie o per il giorno di Natale un piatto di tortellini in brodo di gallina o di cappone è una tradizione che difficilmente possiamo rinunciare. Una specialità tradizionale tipica dell'Emilia Romagna e, come tutte le ricette della tradizione, ogni famiglia tramanda la sua personalissima ricetta dei tortellini in brodo fatti in casa.

I tortellini in brodo sono un ottimo primo piatto da gustare non solo a Natale ma perfetti da proporre per un pranzo in famiglia soprattutto durante le fredde giornate invernali. Se siete amanti della pasta all'uovo ripiena fatta in casa, vi proponiamo la ricetta dei tortellini in brodo di cappone, una vera bontà un pò laboriosa da preparare ma il risultato finale è un concentrato di sapore genuino che ricorda i profumi della famiglia di una volta.

Preparare i tortellini in casa può essere molto rilassante nonostante i tempi abbastanza lunghi di preparazione. Per questo motivo, se avete organizzato un pranzo o una cena a base di tortellini fatti in casa serviti in brodo di cappone, vi consigliamo di prepararli qualche giorno prima e conservarli in frigo. In alternativa possono essere congelati, sistemandoli per una notte in freezer su un vassoio per evitare che si appiccichino e poi riuniti in un unico sacchetto.

Preparazione
Passo 1

Per la pasta

Setacciate la farina sulla spianatoia, fate la classica fontana e unite al centro le uova e un pizzico di sale e impastate fino a ottenere un composto omogeneo. Dategli la forma di una palla, copritela con un canovaccio e lasciatela riposare per 30 minuti.
Passo 2

Per il brodo

Disossate il cappone e utilizzate le ossa e gli scarti per il brodo. Mettete le ossa del cappone all’interno di una casseruola dai bordi alti e dal fondo spesso. Coprite con acqua fredda, unite le verdure e portate a bollore. Mettete il coperchio, abbassate la fiamma e fate sobbollire per 3 ore circa. Fate raffreddare il brodo quindi sgrassatelo.
Passo 3

Per il ripieno dei tortellini

Cuocete il petto di tacchino e la lonza di maiale tagliati in pezzi con una noce di burro. Passate al tritacarne la carne cotta con il prosciutto e la mortadella. Raccogliete il tutto in una ciotola, quindi unite le uova intere, il parmigiano, il sale, il pepe e la noce moscata. Impastate per bene fino a ottenere un composto omogeneo. Se dovesse risultare troppo asciutto, bagnate con un filo di brodo.
Passo 4
Prendete la pasta, lavoratela energicamente con le mani, quindi fatela riposare per 15 minuti. Tiratela sottilmente, tagliatela con un coppapasta ottenendo dei piccoli tondi e mettete al centro il ripieno. Chiudete i lembi facendo combaciare i margini. Piegate i tortellini attorno al dito e sovrapponete le punte.
Metteteli su un piano rivestito con un telo infarinato. Portate a bollore il brodo salato e fate cuocere i tortellini per 3-4 minuti.
Serviteli al dente con del parmigiano grattugiato a parte.

Dettagli

Tempo

180 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Bollito o lessato

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
Per la pasta
400 g Farina 00
4 Uova
q.b. Sale
Per il ripieno
100 g Lonza
150 g Parmigiano
100 g Mortadella
100 g Prosciutto crudo
50 g Carne di tacchino
1 Burro
2 Uova
1 pizzico Noce moscata
q.b. Sale
q.b. Pepe
Per il brodo
1 Carote
1 Cappone
4 l Acqua
1 Sedano
1 Cipolle bianche