Torta sbrisolona

Quanti di voi riescono a resistere alla torta sbrisolona con zabaione? La verità: in pochi. La torta sbrisolona è quanto di meglio si può chiedere ad un dolce semplice da preparare ma dal gusto unico e indimenticabile. Esistono diverse versioni della torta sbrisolona. Quella che vogliamo proporvi noi è una torta sbrisolona allo zabaione, una crema ideale da portare in tavola nel periodo natalizio ma non solo. Allora, siete curiosi di sapere come preparare la torta sbrisolona?
Preparazione
Passo 1
Iniziate a tritare le mandorle finemente. Versate nella ciotola inox la farina 00, la farina gialla setacciata, le mandorle tritate, un cucchiaino di estratto di vaniglia, la scorza del limone grattugiata e i tuorli.
Passo 2
Aggiungete il burro ammorbidito e lo strutto poco alla volta. L’impasto che si dovrà ottenere non sarà omogeneo ma sembrerà sbriciolato in tanti grumi.
Passo 3
Adagiate l’impasto ottenuto in una tortiera imburrata e cuocete in forno a 180 °C per circa un’ora; verificate comunque la colorazione. Lasciate intiepidire e spolverizzate con zucchero a velo, ottenuto polverizzando lo zucchero semolato.
Passo 4
Per lo zabaione

Montate la frusta a filo grosso e nella ciotola inox versate le uova e lo zucchero; aggiungete il marsala in due volte.
Passo 5
Quando inizieranno a comparire le prime bolle di aria sui bordi della ciotola, impostate il conto alla rovescia su 1 minuto. Tagliate la torta sbrisolona ancora tiepida a fettine e servitela con lo zabaione come accompagnamento.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
250 g Farina 00
200 g Mandorle
200 g Zucchero
150 g Farina di mais
120 g Burro
100 g Strutto
2 Tuorli
q.b. Estratto di vaniglia
1 Limoni
Per lo zabaione
3 Tuorli
75 g Zucchero
125 g Marsala