Torrone tenero alle mandorle e pistacchi

Non c'è Natale senza torrone. Se poi è anche fatto in casa ancora meglio. È per questo che la nostra chef Cristina Lunardini ci insegna a preparare un tradizionale torrone tenero alle mandorle e pistacchi. Una ricetta che conquisterà grandi e piccini.
Preparazione
Passo 1
Raccogliete le mandorle, in una pirofila e tostatele in forno a 130° C per qualche minuto. Spegnete poi il forno, mescolatevi i pistacchi e lasciate in caldo fino al momento dell'uso.
Passo 2
Montare i bianchi, aggiungere il miele fatto cuocere a 130° C, poi lo zucchero con il glucosio fatto cuocere a 135° C(per un torrone più duro raggiungere i 145° C) e fare intiepidire, aggiungere le mandorle e i pistacchi caldi.
Passo 3
Stendere su un foglio d'ostia e livellare coprire con un secondo foglio d'ostia, schiacciare bene, far raffreddare poi tagliare.

Dettagli

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
1 kg Zucchero
1 kg Miele
100 g Albumi d'uovo
25 g Glucosio
750 g Mandorle
250 g Pistacchi