Tiramisù allo zenzero

Avete mai provato a preparare il tiramisù allo zenzero? Il tiramisù è un dessert che risveglia la mente. Il caffè, ingrediente chiave in questo dolce della tradizione, stimola il sistema nervoso centrale grazie alla presenza della caffeina che apporta benefici sulla memoria, sulle prestazioni cognitive ma anche sull'umore. Il caffè, se non zuccherato, non solo non comporta assunzione di calorie, ma addirittura può essere un valido alleato nella prevenzione del diabete tipo 2, come anche nella prevenzione di alcune tipologie di tumore. L'aggiunta di albumi montati a neve ferma rende la preparazione del tiramisù allo zenzero più soffice e contribuisce ad aumentarne il volume diminuendo di molto la densità calorica del dolce conservando tutto il gusto della crema mascarpone.

Metodo di cottura del tiramisù allo zenzero

Montare i tuorli e gli albumi con uno sciroppo di zucchero anziché con lo zucchero semolato, aumenta il potere dolcificante della preparazione senza aumentare le calorie.

Quantità ideale del tiramisù allo zenzero

Una porzione di questo dolce apporta le stesse calorie di 5 fette biscottate secche, senza alcuna crema o marmellata, o di 3 frollini con gocce di cioccolato. Per un fine pasto piacevolmente dolce, ricco di carica e di gusto scegliamo, quindi, sempre gli ingredienti giusti.

Un aneddoto sul tiramisù

Molti pensano che per lo zenzero fa bene, perché ha proprietà antitumorali. È vero, ma solo se consumato all'interno di un pasto normocalorico. Un tiramisù allo zenzero non fa bene se ha 500 kcal.
Preparazione
Passo 1
Montare a neve ferma i 4 albumi (devono essere a temperatura ambiente e non freddi di frigorifero) aggiungendo uno sciroppo fatto con 1 cucchiaio raso di zucchero (10 g) scaldato in 1 cucchiaio di acqua bollente.
Passo 2
A parte montare i 3 tuorli con uno sciroppo fatto con un cucchiaio di acqua bollente e 10 g di zucchero (un cucchiaio raso).

Unire il mascarpone mescolando delicatamente e brevemente dal basso verso l’alto con una spatola; incorporare gli albumi, amalgamando sempre delicatamente e, infine, lo zenzero grattugiato.
Passo 3
Semimontare la panna con un cucchiaino raso di zucchero e unire al composto. Foderare 8 bicchierini monoporzione con un savoiardo bagnato nel caffè, appoggiare un cucchiaio di crema delicatamente,  e ripetere l’operazione.

Far riposare in frigorifero per un paio d’ore. Servire spolverando con cacao amaro.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

20 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Crudo

Ingredienti

Regola porzione.
-
20
+
1 Albumi d'uovo
3 Uova
25 g Zucchero
125 g Panna
25 g Mascarpone
10 g Cacao in polvere
16 Biscotti savoiardi
8 g Zenzero
q.b. Caffè