Profiteroles di Natale

Profiteroles di Natale

Indecisi sul dolce di Natale? Scacciate ogni dubbio e affidatevi al pasticcere Gianluca Aresu che, per un'occasione così importante, ha deciso di prepararci un fantastico profiteroles di Natale. Come ben sappiamo, il profiterole è un dolce che mette d'accordo sempre tutti a tavola. Ma, invece di preparare il tradizionale profiterole con i bignè ripieni di crema chantilly o di crema pasticcera, il nostro Gianluca Aresu ci suggerisce un profiteroles di Natale preparato con crema al pistacchio, crema al gianduia, crema al cioccolato e servito su un fondo croccante di riso soffiato. Insomma, un profiterole che merita tutta la nostra attenzione.
Preparazione
Passo 1

Per i bignè

Portare a bollore latte, acqua e burro, con il sale e lo zucchero. Appena bolle aggiungere la farina setacciata tutta in una volta e mescolare fino a che il composto non inizia a staccarsi dalle pareti del tegame.

Trasferite in planetaria, fate intiepidire, aggiungete le uova, metà subito e l’altra metà a filo poco per volta fino a raggiungere la densità desiderata.
Passo 2

Per il fondo di riso croccante

Tostiamo le mandorle a bastoncino ed il riso soffiato. Sciogliamo il burro di cacao in microonde e versiamolo sulle mandorle; mescoliamo. Dopo aver fuso il cioccolato ed averlo temperato versiamo lo stesso sul composto di mandorle,riso soffiato e burro di cacao. Disponiamo il tutto sul fondo di un anello e lasciamo raffreddare.
Passo 3

Per la crema leggera al pistacchio

Preparare una crema pasticcera. Aggiungere quando è ancora calda la gelatina precedentemente idratata e la pasta pistacchio. Far raffreddare bene e aggiungere delicatamente la panna montata
Passo 4

Per la glassa al pistacchio

Fondere il cioccolato bianco. Aggiungere la pasta pistacchio ed emulsionare bene. A filo aggiungere l’olio di riso e continuare ad emulsionare.
Passo 5

Per la crema leggera alla nocciola

Con lo stesso procedimento della crema leggera al pistacchio preparare la crema alla nocciola.
Passo 6

Per la glassa al gianduia

Fondere il cioccolato gianduia. Unire a filo l’olio ed emulsionare. Unire infine la granella di nocciola.
Passo 7

Per la crema leggera al cioccolato

Con lo stesso procedimento della crema al pistacchio preparare la crema al cioccolato.
Passo 8

Per la glassa al cioccolato

Portare a bollore panna e glucosio. Versare tutto sul cioccolato ed emulsionare bene.

Dettagli

Tempo

60 minuti

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
125 g Acqua
125 g Latte
110 g Burro
140 g Farina di grano
280 g Uova
1 g Sale
1 g Zucchero
300 g Cioccolato fondente
25 g Burro di cacao
300 g Mandorle
50 g Riso soffiato
Per la crema pasticcera
125 g Tuorli
500 g Latte
150 g Zucchero
40 g Amido di mais (Maizena)
Per la crema leggera al pistacchio
125 g Panna
500 g Crema pasticcera
100 g Pasta di pistacchi
5 g Gelatina alimentare
Per la glassa al pistacchio
100 g Pasta di nocciola
500 g Cioccolato bianco
200 g Pasta di pistacchi
50 g Olio di riso
50 g Olio di arachidi
500 g Crema pasticcera
5 g Gelatina alimentare
125 g Panna
Per la glassa al gianduia
5 g Gelatina alimentare
500 g Cioccolato al gianduia
50 g Olio di arachidi
75 g Granella di nocciole
500 g Crema pasticcera
100 g Cioccolato fondente
250 g Panna
100 g Sciroppo di glucosio