Panettone Gastronomico

Panettone Gastronomico

Porta in tavola il panettone gastronomico

Una ricetta perfetta da preparare per il tuo buffet delle feste. Il panettone gastronomico è la versione salata del più noto dolce natalizio facile da preparare e da buono da gustare. Conosciuto anche come "Pan Canasta", in quanto era lo spuntino dei giocatori del famoso gioco di carte della "Canasta". Fu poi denominato panettone gastronomico per via della sua somiglianza col panettone classico. Preparare il panettone è davvero divertente in quanto bisogna dividere il pan brioche in vari dischi. Ogni disco andrà farcito con ingredienti diversi ma equilibrati tra loro, in modo da provare un'esplosione di gusto al primo morso. La ricetta qui proposta prevede la farcitura del panettone con ingredienti tipici della tradizione culinaria italiana da Nord a Sud quali burrata, castelmagno, trota affumicata e tartufo, che fanno di questo piatto un successo assicurato.
Preparazione
Passo 1
Tagliate il cappello del panettone e ricavate da quello restante 5 fette. Farcite le fette a due a due con le farciture qui sotto indicate, per ricostruire il panettone.
Passo 2

Per la farcitura alla burrata

Spellate la salsiccia, sgranatela e fatela rosolare in una padella con i semi di finocchio; quindi portate a cottura. Disponete un letto di insalatina sulla prima fetta di panettone (la base); aggiungete la burrata, completate con la salsiccia cotta e chiudete con la seconda fetta.
Passo 3

Per la farcitura al guanciale

Fate soffriggere l’aglio in una padella con un filo di olio; aggiungete le cime di rapa, incoperchiate e fate cuocere per una ventina di minuti. Spegnete, eliminate l’aglio, e tritate grossolanamente. Distribuite le cime sulla seconda fetta di panettone, completate con il guanciale, e chiudete con la terza fetta.
Passo 4

Per la farcitura al tartufo

Stemperate la ricotta con la panna fino a ottenere una crema morbida; aggiustate di sale, spalmate metà crema sulla terza fetta di panettone e cospargete con lamelle di tartufo; completate con la crema rimasta e coprite con la quarta fetta.
Passo 5

Per la farcitura alla trota affumicata

Frullate le mandorle con il burro e un pizzico di sale, fino a ottenere una crema omogenea. Spalmate metà crema sulla quarta fetta di panettone, continuate con le foglie di radicchio, ben schiacciate, e le fettine di trota affumicata. Completate con la crema rimasta e coprite con la quinta fetta.
Passo 6

Per la farcitura al castelmagno

Frullate le nocciole con il burro e riducete il tutto in pasta. Aggiungete il castelmagno e proseguite a frullare fino a ottenere una crema omogenea. Quindi, spalmatela sulla quinta fetta.
Passo 7
Chiudete il panettone con la sua calotta, mettete in frigo e lasciate raffreddare per un’oretta. Trascorso il tempo, levate, portate in tavola e servite.

Dettagli

Tempo

40 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
per la farcitura alla burrata
Panettone
Per la farcitura alla burrata
1 Panettone
1 Burrata
1 Salsicce
10 Semi di finocchietto
q.b. Insalata verde
300 g Cime di rapa
8 Guanciale
1 spicchio Aglio
q.b. Olio extravergine di oliva
150 g Ricotta vaccina
100 g Panna
1 Tartufo
q.b. Sale
220 g Trota
30 g Burro
50 g Mandorle
3 foglie Radicchio
100 g Castelmagno
50 g Nocciole