Panettone

Panettone

Natalizio, profumato, soffice, dolce: è il panettone

Il dolce di Natale per eccellenza, con o senza canditi: lo squisito panettone

L'irrinunciabile dolce di Natale, il Panettone

Che Natale sarebbe senza il panettone? Nell'eterna diatriba tra questo e il pandoro non ce la sentiamo di schierarci, ma dobbiamo riconoscere che la sua assenza sulla tavola delle feste varrebbe un'eresia. Questo dolce milanese, dalla caratteristica forma a cupola, è famoso in tutto il mondo. In commercio ne esistono diverse e spesso curiose varianti, con ricchi ripieni. Nella ricetta, vedremo come preparare la versione classica, quella che, si racconta, deriva dallo speziato pane rotondo usato durante gli antichi riti cristiani. Il segreto per la buona riuscita di un ottimo panettone è senza dubbio nell'impasto, nel quale andranno incorporate le vere protagoniste di questo dolce: frutta candita, uvetta, vaniglia e scorzetta di limone. Sono queste, infatti, a fornire quell'inconfondibile e profumatissima fragranza. Il dolce è così servito: buone feste!
Preparazione
Passo 1
Mettete in una ciotola il latte tiepido, 10 g di lievito e il malto, e mescolate. Aggiungete la farina, impastate, coprite con pellicola trasparente e fate lievitare a 30 °C per 1 ora circa, fino al raddoppio del volume. Trascorso il tempo, aggiungete 180 g di farina, 2 uova intere e il lievito. Impastate e incorporate 60 g di zucchero e 60 g di burro morbido.
Passo 2
Lavorate ancora e coprite l’impasto con la pellicola e lasciatelo lievitare a 30 °C per 2 ore circa, fino al raddoppio del volume. Unite 2 uova intere, i tuorli e 220 g di farina. Impastate a lungo, e aggiungete lo zucchero restante e il sale. Una volta amalgamati gli ingredienti, aggiungete in due volte il burro restante ammorbidito, la frutta candita, la scorza del limone, l’uvetta, e la vaniglia.
Passo 3
Trasferite l’impasto in una ciotola, coprite con pellicola e fate lievitare a 30 °C per 2 ore, fino al raddoppio del volume. Terminata la terza lievitazione, lavorate ancora l’impasto, formate una palla e tasferitela nello stampo da panettone, imburrato e rivestito con carta da forno. Fate lievitare altre 2 ore, fino a che non avrà raggiunto il bordo dello stampo.
Passo 4
Lasciate in un luogo areato per 15 minuti: così si formerà sulla superficie una crosticina; incidetela a croce mettendovi al centro un po’ di burro. Infornate nella parte inferiore del forno a 200 °C con una ciotolina di acqua. Dopo 10-15 minuti, abbassate il forno a 190 °C e fate cuocere altri 10-15 minuti. Abbassate la temperatura a 180 °C e proseguite la cottura (in tutto dovrà cuocere 1 ora). Sfornate, fate raffreddare e servite.

Dettagli

Tempo

60 minuti

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
160 g Burro
250 g Farina di grano
160 g Zucchero
12 g Lievito di birra
40 g Cedro
120 g Uvetta
40 g Arance
5 g Sale
60 ml Latte
4 Uova
3 Tuorli
1 cucchiaino Malto
1 bacca Vaniglia
1 Limoni
1 Stampo