Pane con fichi secchi e nocciole

La ricetta del pane con fichi secchi e nocciole

Un pane da servire a tavola durante una cena e che stupirà i vostri ospiti per il cuore dolce dei fichi uniti alle nocciole. Che aspettate ! Cominciamo subito a preparare il nostro pane con fichi secchi e nocciole.

C'è pane e pane... questo ripieno di fichi secchi e nocciole è una vera golosità.

Vi proponiamo qui la ricetta firmata Sara Papa, perfetta per impreziosire la tavola delle feste o per un'occasione speciale

Preparazione
Passo 1
Setacciate la farina, disponetela a fontana e versate al centro il lievito sciolto in acqua tiepida; aggiungete il miele, il sale e lavorate il composto fino ad ottenere una consistenza soda ed elastica. Sistemate la pasta in una ciotola unta d’olio, copritela con un canovaccio e fatela lievitare fino a quando non avrà raddoppiato il suo volume.
Passo 2
Spezzettate i fichi e metteteli a bagno con il passito. Rovesciate l’impasto su una spianatoia infarinata e dividetelo in 2 parti uguali, quindi stendete i panetti con i polpastrelli formando 2 rettangoli e distribuite sopra ciascuno i fichi ammorbiditi e le nocciole
Passo 3
Avvolgete la pasta su se stessa formando dei filoni. Sistemateli su una teglia rivestita con carta da forno e fateli lievitare nuovamente, coperti con un telo, per circa 30 minuti.
Passo 4
Cuocete in forno statico preriscaldato a 180° C per 50 minuti circa.

Dettagli

Tempo

40 minuti

Porzioni

2 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
2
+
Per l'impasto:
1 kg Farina di grano
650 Acqua
300 g Lievito madre
25 g Nduja
40 g Miele di arancio
20 g Sale
300 g Fichi
150 g Nocciole
q.b. Vino dolce