Paccheri Fritti Ripieni al Grana Spinaci e Speck

Stanchi dei soliti primi piatti di pasta? Seguite il nostro consiglio e preparate i paccheri fritti ripieni al grana spinaci e speck. Una ricetta che non lascia spazio alle critiche a tavola. I paccheri fritti ripieni sono quello che si dice un primo invitante e affatto scontato. Ricotta vaccina, grana, speck, spinaci e patate sono gli ingredienti principali che danno vita ad un ripieno da far invidia ai migliori ristoranti. Il tutto racchiuso in paccheri fritti caldi e croccanti. Li assaggiate con noi?
Preparazione
Passo 1
Lessate i paccheri in acqua bollente e salata, scolateli al dente fateli raffreddare; in una padella fate rosolare lo speck, tagliato a cubetti, per qualche minuto.
Passo 2
Sbucciate la patata e tagliatela a dadini, quindi fateli dorare in una casseruola con il burro. Coprite con il latte, salate e fate cuocere per 10 minuti.
Passo 3
Aggiungete gli spinaci, lavati e sminuzzati grossolanamente, e lasciate appassire. Quando le verdure risulteranno ben cotte, raccoglietele in un mixer da cucina e frullate fino a ottenere una crema densa e omogenea.
Passo 4
In una ciotola mescolate la ricotta, ben sgocciolata, con il grana grattugiato. Farcite i paccheri, facendo attenzione a non eccedere, passateli nelle uova, sbattute con un pizzico di sale, e poi nel pangrattato.
Passo 5
Friggeteli i in olio di semi ben caldo e, quando saranno ben dorati, scolateli e fateli asciugare su carta assorbente da cucina.
Passo 6
Velate i piatti con la crema di spinaci e distribuite sopra i paccheri. Guarnite con qualche cubetto di speck e il grana in scaglie, e servite.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
12 Pasta
200 g Ricotta vaccina
100 g Grana
100 g Speck
2 Uova
250 g Spinaci
1 Patate
1 Burro
1 bicchiere Latte
q.b. Pangrattato
q.b. Olio di arachidi
q.b. Sale