Mare rosa

Mare rosa

Un secondo importante con effetto a sorpresa garantito

Un piatto sano e nutriente da proporre in qualsiasi occasione

Mare rosa: un piatto a base di pesce cotto in una crosta di pasta di sale

Un nome di fantasia per una ricetta di pesce dal sapore delicato e leggero. Mare rosa è una ricetta semplice da preparare, un'idea simpatica e coreografica. Tutti conosciamo la cottura in crosta di sale, ma sapevate che esiste anche una cottura in pasta di sale? Lo chef Malantrucco in questa ricetta ci spiega come cucinare un branzino su un goloso letto di patate. Ricoperto poi con un croccante guscio di pasta di sale, che proteggerà il pesce. Il risultato sarà eccezionale, una carne profumata e morbida anche dopo la cottura. Una ricetta speciale da portare a tavola nelle occasioni importanti, l'effetto sorpresa è garantito!

Curiosità...

La cottura in crosta

- La tecnica di cottura in crosta consente di realizzare preparazioni non solo profumate e fragranti, ma anche esteticamente belle e scenografiche. - Questa tecnica consente di ottenere una cottura lenta e dolce. Il cibo in questo modo prenderà tutto il profumo e gli aromi delle spezie utilizzate. E cambierà a seconda del prodotto utilizzato per realizzare la crosta. - Altra particolarità delle croste è che non sempre sono commestibili: a volte sono solo un elemento tecnico oltre che estetico per il servizio.  
Preparazione
Passo 1
Eviscerate il branzino, quindi sciacquatelo accuratamente e poi asciugatelo con carta assorbente da cucina. Sbucciate la patata e tagliatela a fettine sottili. Disponetele sul fondo di una pirofila di coccio e mettete sopra il branzino.
Passo 2
Sciacquate il ciuffo di prezzemolo e mettetelo, intero, all’interno del pesce: in questo modo, al momento di servizio, potrete toglierlo facilmente. Cospargete la superficie del pesce con il cumino e profumate con la scorza del limone grattugiata. Salate e irrorate infine con un filo di olio.
Passo 3

Per la pasta di sale

Fate la classica fontana con la farina di semola e unite al centro il sale; versate a filo l’acqua e impastate velocemente il tutto fino a ottenere un composto sodo e omogeneo
Passo 4
Con un matterello stendete la pasta e adagiatela sul branzino, come fosse una coperta.
Passo 5
Saldate la chiusura sui bordi della pirofila. Infornate a 220 °C e fate cuocere per circa 30 minuti. Trascorso il tempo di cottura, sfornate, portate in tavola e servite.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
1 Branzino
1 Patate
1 Limoni
1 Prezzemolo
1 cucchiaino Cumino
300 g Farina di semola
100 g Sale
150 ml Acqua