Lasagne in salsa di nocciole e melagrana

La lasagna è uno dei piatti sempre saldamente presente in ogni menu di Natale che si rispetti. Se quest'anno avete voglia di portare in tavola qualcosa di nuovo, senza scontentare i puristi della tradizione, questa ricetta di Gianluca Nosari fa proprio al caso vostro. Come primo piatto del pranzo di Natale, infatti, il nostro chef ci propone una lasagnetta con nocciole e melagrana.  Vediamo allora come preparare questo meraviglioso primo piatto di Natale: la lasagna in salsa di nocciole e melagrana.
Preparazione
Passo 1
Fate ammollare la mollica di pane in un po' di latte. Strizzatela e raccoglietela nel bicchiere del mixer. Unite le nocciole, la panna, un filo di olio e 50 g di frana e frullate fino a ottenere una sorta di crema.
Passo 2
Scottate le lasagne per 1 minuto in acqua bollente salata. Scolatele e mettetele ad asciugare su un canovaccio pulito.
Passo 3
Sgranate le melagrane per ricavare i chicchi. Imburrate 6 minipirofile individuali, velate con un po' della crema e disponete uno strato di lasagne. Coprite con altra crema, distribuite parte dei chicchi e ripetete la sequenza degli strati, terminando con la salsa.
Passo 4
Spolverizzate in superficie un po' di parmigiano, distribuite qualche fiocchetto di burro e infornate a 200 °C e fate cuocere per 15-20 minuti. Levate, lasciate intiepidire e portate in tavola.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
Per la preparazione
400 g Lasagne
1 Melagrana
100 g Nocciole
200 g Panna
80 g Mollica di pane
1 Aglio
1 Maggiorana
q.b. Parmigiano
q.b. Latte
q.b. Burro
q.b. Sale