Contorno di Capodanno: insalata di lenticchie, arance e soncino

Mangiare le lenticchie a Capodanno è quasi un obbligo morale. Portano bene, almeno così si dice. La loro forma ricorda quelle delle monete, cosa che negli anni ha fatto nascere l'associazione tra questo legume e il denaro. A volte però, piuttosto che servire le lenticchie come contorno del classico cotechino, si può pensare di servirle in modo originale, magari in insalata, insieme alle arance e al soncino. Come in questa ricetta dello chef  Mario Bacherini.
Preparazione
Passo 1
Lavate e asciugate il soncino. Sbucciate le arance, tagliatele a fette e quindi a spicchi e pelateli a vivo. Affettate sottilmente la cipolla e immergete le fette in acqua e ghiaccio.
Passo 2
Emulsionate 6 cucchiai di olio extravergine con 2 di aceto balsamico, un pizzico di sale e una macinata di pepe.
Passo 3
Raccogliete il soncino e le arance in un’insalatiera, unite la cipolla scolata, le lenticchie già lessate e aggiungete il pecorino fatto a scaglie. Condite con l’emulsione, mescolate e servite.

Dettagli

Tempo

15 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Crudo

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
300 g Lenticchie
200 g Insalata songino
2 Arance
1 Cipolle rosse
50 g Pecorino
q.b. Aceto balsamico
q.b. Sale
q.b. Pepe