Caramelle di Pane con Mortadella

Caramelle di Pane con Mortadella

Ottime da servire in vista di brunch o di un buffet informale, le caramelle di pane con mortadella sono il finger food perfetto per rendere preziosa la nostra tavola. Il maestro panificatore Giovanni Gandino ci suggerisce ingredienti e preparazione per realizzare delle stuzzicanti caramelle di pane con mortadella. Mettiamoci al lavoro!
Preparazione
Passo 1
Fate sciogliere il lievito di birra nell'acqua fredda. Disponete la farina a fontana, unite al centro il lievito sciolto e iniziate a impastare.

Quando la farina avrà assorbito il liquido, aggiungete il burro, reso a pomata, e infine il sale. Proseguite a lavorare energicamente fino a ottenere un impasto omogeneo, rilassato e liscio.
Passo 2
Formate una palla, ungetela con un filo di olio e poi avvolgetela con pellicola trasparente. Fate riposare per circa 40 minuti.

Trascorso il tempo di riposo, riprendete l’impasto e allargatelo delicatamente con le mani. Con un matterello stendetelo a uno spessore di circa 5 mm e poi ricavate tanti rettangoli da circa 3x7 cm.
Passo 3
Disponete al centro di ciascun rettangolo un cubetto di mortadella; prendete gli estremi del rettangolo e torceteli in senso opposto, sigillando bene il cubetto all'interno e formando così una caramella.
Passo 4
Trasferite le caramelle ottenute in una teglia, foderata con carta forno, coprite e lasciate lievitare per circa 45 minuti.

Infornate a 180 °C e fate cuocere per 15 minuti (tempi e temperature possono variare in base alla tipologia di forno). Levate, fate raffreddare e servite.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

8 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
8
+
1 kg Farina media (220-230 W)
600 ml Acqua
25 g Lievito di birra
40 g Burro
25 g Sale
30 Mortadella