Canapè di astice e fois gras

Canapè di astice e fois gras alla melagrana: una ricetta perfetta per un menu importante. Come disse un grande artista del secolo scorso, Eduardo De Filippo, "Essere superstiziosi è da ignoranti, ma non esserlo porta male". È per questo che per aprire un pranzo d'occasione o una cena delle feste, è necessario avere nel piatto un portafortuna scaramantico, come appunto la melagrana. L'antipasto che vi proponiamo è un canapè di astice e fois gras alla melagrana. Un antipasto raffinato e senz'altro di buon augurio.
Preparazione
Passo 1
Lessate gli astici a vapore per 15 minuti, avendo cura che non si pieghino. Trascorso il tempo, levateli e lasciateli intiepidire. Quindi sgusciateli e tagliateli a rondelle piuttosto spesse. Tagliate a rondelle poco più grandi il pancarré, per ricavare altrettanti crostini.
Passo 2
Sgranate con cura le melagrane. Frullate i chicchi, tenendone da parte una manciata per la guarnizione finale, e passate il succo a un colino, per filtrarlo.
Passo 3
Scaldate 3-4 cucchiai di olio in una padella. Unite le rondelle di astice e scottatele per pochi secondi, per parte. Bagnate con il succo di melagrana e fate sfumare. Al termine salate e pepate
Passo 4
Tostate in forno i crostini, levateli e disponete sopra ogni crostino una rondella di astice e una fettina spessa di pâté de foie gras. Distribuite i crostini nei piattini individuali e irrorate con il fondo di cottura. Decorate con qualche chicco di melagrana e con una fogliolina di rucola e servite.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
2 Astice
250 g Paté de fois gras
1 Pancarré
2 Melagrana
q.b. Olio extravergine di oliva
foglia Rucola
q.b. Sale
q.b. Pepe