Baccalà fritto con zucca agrodolce e cruditè di zucchina

Impariamo a preparare un ottimo baccalà fritto con zucca in agrodolce e cruditè di zucchina?

Ecco una ricetta facile facile, con cui fare bella figura a tavola. Il baccalà fritto è un classico della cucina italiana, da preparare in vista delle festività natalizie ma anche per una cena a base di pesce.

Preparazione
Passo 1
Cuocere per 25 minuti a 180 °C la zucca avvolta nell'alluminio quindi tagliarla a cubettoni, formare un caramello con lo zucchero e sfumare con l'aceto.

Salare i cubi di zucca e saltarli nel caramello e aceto.
Passo 2
Tagliare il baccalà a tranci e passarlo nella farina, quindi friggerlo e asciugarlo bene su carta assorbente.

Lavare la zucchina e ricavarne delle strisce sottili con il pelapatate, condirle con olio sale e pepe. Servire la zucca, il baccalà, e le zucchine crude.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Difficoltà

FACILE

Cottura

Fritto

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
400 g Baccalà
100 g Farina 00
q.b. Olio extravergine di oliva
500 g Zucca
2 cucchiai Zucchero
1 cucchiaio Aceto
1 Zucchine
q.b. Sale
q.b. Pepe