Arrosto di vitello alla panna

Siete alle prese con il menu di Natale e non riuscite a decidervi sul secondo piatto? Seguite i consigli del nostro Daniele Persegani: portate in tavola questo arrosto di vitello alla panna, una ricetta dal gusto delicato che potrete preparare con un po' d'anticipo, senza dovervi affannare ai fornelli mentre gli ospiti attendono a tavola. Che ne dite, vi abbiamo convinti? Se il vostro menu però non è ancora completo, scoprite le altre portate del pranzo di Natale di Daniele Persegani.
Preparazione
Passo 1
Legate la carne con lo spago da cucina. Trasferitela in una ciotola, aggiungete la panna, le verdure, mondate e tagliate a tocchetti, e gli spicchi di aglio schiacciati. Lasciate marinare per una notte intera in frigorifero.
Passo 2
Il giorno seguente scolate la carne dalla marinata, scaldate il burro in una pirofila capiente e fatela rosolare. Sfumate con il marsala, unite le verdure e lasciate insaporire.
Passo 3
Trasferite in forno già caldo e fate cuocere a 180 °C per circa 1 ora, aggiungendo man mano la panna e girando spesso l’arrosto.
Passo 4
Una volta cotto, toglietelo dal fondo di cottura e lasciate raffreddare. Tagliatelo a fette e servitelo, nappandolo con il suo fondo di cottura passato al setaccio.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
Per la preparazione
1 Carne di vitello
1 l Panna
1 Sedano
1 Carote
1 Cipolle bianche
1 Marsala
2 Aglio
1 Burro
q.b. Sale
q.b. Pepe