Antipasto Vigilia Natale: ostriche al lardo

L'antipasto che vogliamo proporvi per la cena della Vigilia di Natale è davvero particolare e raffinato. Si tratta di un bel piatto di ostriche ma, anziché gustarle crude condite solo dal succo di limone, come comunemente accade, le andremo a gratinare in forno. Sono ostriche al lardo, che serviremo con una dadolata di pomodoro e un pizzico di paprika.   Ma andiamo a vedere nel dettaglio come preparare la ricetta di questo antipasto di Natale assolutamente da copiare.
Preparazione
Passo 1
Aprite le ostriche, estraete i molluschi e teneteli da parte. Sciacquate perfettamente le valve concave, per eliminare ogni eventuale frammento di conchiglia, e tenete da parte anch'esse.
Passo 2
Tagliate a metà i pomodorini. Sbollentateli per un paio di minuti, poi scolateli, pelateli e tagliateli a metà, per eliminare i semi e l'acqua di vegetazione. Infine fateli a dadini piccoli. Scaldate un filo di olio in una casseruola, unite la dadolatina e fate cuocere per qualche minuto. Al termine regolate di sale.
Passo 3
Avvolgete ogni mollusco in una fettina di lardo. Metteteli nelle valve pulite e completate con la dadolatina di pomodoro. Insaporite con un pizzico di paprika e spolverizzate con parmigiano.
Passo 4
Distribuite un letto di sale grosso in una pirofila bassa e disponeteci le ostriche. Mettete sotto il grill del forno e fate gratinare per una decina di minuti. Levate e servite.

Dettagli

Tempo

15 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
Per la preparazione
24 Ostriche
24 Lardo
6 Pomodoro San Marzano
q.b. Succo di limone
q.b. Paprica
q.b. Sale
q.b. Pepe