Reginette con zucca e porri

Caratterizzate da una preziosa arricciatura, che ricorda i merletti delle vesti regali, le reginette nascono in onore della principessa Mafalda di Savoia (per questo sono anche chiamate mafaldine). Qui ve le proponiamo con un gustoso condimento alla zucca e porri.

Foto di Claudia Gargioni
Preparazione
Passo 1
Pulite i porri eliminando le foglie esterne, sciacquateli e tagliateli a rondelle.
Tagliate la polpa di zucca a cubetti.
Passo 2
In una padella scaldate un filo di olio e fate appassire le rondelle di porro per 2 minuti.
Unite i cubetti di zucca, salate, pepate e profumate con il rosmarino tritato. Sfumate con il vino, versate un mestolino di brodo vegetale caldo, coprite e proseguite la cottura per 30 minuti a fuoco dolce.
Passo 3
Poco prima del termine della cottura, lessate la pasta in abbondante acqua leggermente salata. Scolatela al dente e trasferitela in padella con il condimento. Mantecate per 1 minuto e poi spegnete. Cospargete con l'emmentaler e mescolate bene.
Impiattate, guarnite con ciuffetti di rosmarino e servite.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
320 g Pasta corta
500 g Zucca
50 g Emmental
2 Porri
1 bicchiere Vino bianco
2 rametti Rosmarino
q.b. Brodo vegetale
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe