Rondelle di semolino alle pere e arancia

Divertenti e semplici da realizzare le rondelle di semolino rallegrano la tavola di Carnevale. Una ricetta sfiziosa e veloce che stuzzicherà i palati di tutta la famiglia, accontentando grandi e piccini. Monica Bianchessi ci insegna a preparare le rondelle di semolino. Uno degli ingrediendi più semplici e genuini, tanto da essere uno dei primi alimenti scelti dalle mamme per i loro bambini, il semolino è da sempre presente nella nostra tradizione culinaria, utilizzabile per le ricette più svariate con cui sbizarrire la nostra fantasia. Cosa c'è di meglio allora che decorare la nostra tavola di Carnevale con le rondelle di semolino?    
Preparazione
Passo 1
Portate a ebollizione il latte con un pizzico di sale e la scorza dell'arancia grattugiata. Versate a pioggia il semolino, amalgamate il tutto e fate cuocere su fiamma bassa per circa 10 minuti mescolando in continuazione per evitare che si attacchi sul fondo della casseruola.
Passo 2
Una volta pronto il semolino, toglietelo dal fuoco e aggiungete lo zucchero, le pere tagliate a dadini e i tuorli, e mescolate.

Stendete il composto in uno strato spesso su una teglia, rivestita con carta forno e unta di olio. Lasciate raffreddare.
Passo 3
Tagliate il semolino a rondelle, passatele nella farina, negli albumi sbattuti e infine nel pangrattato.

Friggetele in abbondante olio di semi ben caldo e, quando saranno ben dorate, scolatele su carta assorbente da cucina. Servitele immediatamente, eventualmente spolverizzate con lo zucchero a velo.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
1 l Latte
250 g Semola
80 g Zucchero di canna
3 Tuorli
Pere Williams rosse
2 Pere
1 Arance
q.b. Zucchero a velo
q.b. Olio di arachidi
q.b. Sale
Per la panatura
200 g Pangrattato
200 g Farina 00
3 Albumi d'uovo