Krapfen light di Carnevale

La nutrizionista Chiara Manzi ci dà la ricetta per preparare dei golosissimi krapfen light di Carnevale. Sì, avete capito bene, krapfen light. Com'è possibile? Il segreto è nelle creme: una falsa crema pasticcera con mele e curcuma e la crema melacao, entrambe ricche di polifenoli, faranno da farcitura ai nostri krapfen. Il risultato sarà davvero notevole, provare per credere.
Preparazione
Passo 1
Per il panetto

Fate sciogliere il lievito nel latte tiepido, incorporate la manitoba, lavorate accuratamente e fate lievitare per 20 minuti in una ciotola coperta con pellicola trasparente, in un luogo tiepido.
Passo 1
Per l’impasto

In una ciotola miscelate le farine e il sale; con un minipimer emulsionate il tuorlo aggiungendo a filo i due oli, fino a ottenere una maionese cremosa. Unire le farine, le uova intere e il panetto lievitato, e lavorate bene fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Lasciate lievitare per 1 ora in un luogo tiepido.
Passo 2
Per la falsa crema pasticcera

Sbucciate le mele e tagliatele a fette; raccogliete in un sacchetto per il sottovuoto e unite la curcuma, la bacca di vaniglia e la scorza di limone grattugiata. Coprite con l'acqua, chiudete e infornate a 80° C per 1 ora (o al microonde per 7 minuti).
Togliete gli aromi e frullate le mele ancora calde con l'amido di riso. Trasferite in sac à poche e fate raffreddare in frigorifero per almeno 30 minuti.
Passo 3
Per la crema melacao

Sbucciate le mele e tagliatele a fette; raccoglietele in un sacchetto per il sottovuoto e unite la cannella in stecca e la scorza di arancia grattugiata. Coprite con l'acqua, chiudete e infornate a 80° C per 1 ora (o al microonde per 7 minuti).
Togliete gli aromi e frullate le mele ancora calde con l'amido di riso, il cacao amaro e la cannella in polvere.
Trasferite in un sac à poche e fate raffreddare in frigorifero per almeno 30 minuti.
Passo 4
Trascorso il tempo di lievitazione, formate tante palline da 35 g l’una. Disponetele su una teglia rivestita con carta forno e lasciate lievitare ancora per 1 ora.
Scaldate lo strutto o abbondante olio d'oliva a 160° C e friggete i krapfen, girandoli frequentemente.
Quando saranno dorati, scolateli accuratamente e asciugateli con carta assorbente da cucina. Con un sac à poche farcite i krapfen con le creme, spolverizzate con zucchero al velo e servite.

Dettagli

Tempo

50 minuti

Porzioni

25 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Fritto

Ingredienti

Regola porzione.
-
25
+
Per il panetto
150 g Farina manitoba
40 g Lievito di birra
100 g Latte
Per l'impasto
20 g Olio di arachidi
20 g Olio extravergine di oliva
100 g Farina integrale
270 g Farina 00
40 g Miele
100 g Latte in polvere
2 g Sale
2 Uova
1 Tuorli
Per friggere
4 g Curcuma
q.b. Strutto
Per la falsa crema pasticcera
5 g Scorza di limone
300 g Mele
4 g Curcuma
1 bacca Vaniglia
4 g Amido di riso
q.b. Acqua
Per la crema melacao
15 g Cacao in polvere
300 g Mele
4 g Cannella
5 g Scorza d'arancia
4 g Amido di riso
q.b. Acqua