Coriandoli di Carnevale

Coriandoli di Carnevale

Tanti e colorati, tutti per essere mangiati a carnevale

Coriandoli di Carnevale, dolci biscotti di pasta frolla cotti al forno e glassati in superficie. Facili, buoni e golosi sanno rendere ancora più allegra la tavolata di carnevale

Coriandoli e stelle filanti sono da sempre il simbolo del carnevale. Noi, i nostri coriandoli di carnevale, non li lanciamo ma ce li mangiamo, tutti. Belli, colorati ma soprattutto buoni, sono i coriandoli di carnevale di Natalia Cattelani. La ricetta per preparare queste deliziose palline colorate di pasta frolla è davvero semplice.

Basta amalgamare tra loro gli ingredienti e ottenere una pasta frolla ben compatta. Ricavare dei piccoli gnocchetti. Cuocerli e procedere alla glassatura. La maggior parte dei dolci di carnevale sono fritti. Ma se non avete voglia di friggere, allora i coriandoli di carnevale cotti al forno è la ricetta ideale.   

I coriandoli di carnevale sono talmente buoni che finiranno in un batter d'occhio. Golosi, sfiziosi, leggeri e colorati renderanno ancora più allegro il vostro menu di carnevale. E se poi i vostri figli sono così entusiasti di questi dolci biscotti colorati, perchè non prepararli anche per la loro festa di compleanno? Scopriamo insieme la ricetta.

Guarda anche il video della ricetta

Coriandoli di Carnevale

 

Preparazione
Passo 1
Setacciare la farina con il lievito e unire il burro, lo zucchero, la scorza grattugiata di un limone e le uova.
Impastare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
Passo 2
Formare dei piccoli cordoncini e con l'aiuto di un coltello ricavare dei cilindri di un centimetro circa, simili a dei piccoli gnocchi.
Lavorare gli gnocchi con le mani dando una forma sferica.
Appoggiare i coriandoli ottenuti sulla placca foderata di carta da forno.
Passo 3
Cuocere in forno già caldo a 180 gradi circa per 15 minuti.
Nel frattempo procedere nella preparazione della glassa.
Unire lo zucchero a velo con l’albume e il succo di limone.
Montare leggermente gli ingredienti e suddividere il composto in più ciotole.
Aggiungere su ogni ciotola qualche goccia di colorante a piacere.
Passo 4
Prima di procedere con la glassatura, aspettare che i coriandoli si raffreddino.
Con l'aiuto di un pennello, glassare la superficie dei coriandoli.
Prima di servire, attendere che la glassa si asciughi completamente.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

10 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
10
+
500 g Farina 0
200 g Zucchero
100 g Burro
3 Uova
1 Scorza di limone
8 g Lievito per dolci
per la decorazione
250 g Zucchero a velo
30 g Albumi d'uovo
30 g Succo di limone
q.b. Colorante alimentare