Chiacchiere (o frappe, cenci, bugie)

Non è Carnevale senza un po' di chiacchiere. Ma a parte le immancabili chiacchiere con gli amici, a Carnevale è il momento di prepararle. Le chiacchiere, infatti, sono quei dolci della tradizione che proprio non possono mancare sulle nostre tavole. Chiamatele chiacchiere, frappe, cenci o bugie, l'importante è prepararle. Ecco la ricetta per tutti.

Preparazione
Passo 1
Mescolare le uova con lo zucchero, aggiungere il burro fuso, la scorza, il liquore quindi la farina e il pizzico di sale fino ad ottenere un impasto abbastanza elastico.
Passo 2
Stenderlo sottile e tagliare dei rettangoli con un tagliapasta rigato. Friggere in olio di semi caldo, asciugare su carta assorbente e spolverare di zucchero a velo.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Difficoltà

FACILE

Cottura

Fritto

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
400 g Farina di grano
3 Uova
50 g Zucchero
50 g Burro
1 bicchieri Liquore
1 pizzico Sale
q.b. Zucchero a velo
1 Scorza di limone
q.b. Olio di arachidi