Castagnole al cioccolato di Carnevale

Le tradizionali castagnole di Carnevale si riempiono di dolcezza nella ricetta della nostra Monica Bianchessi.

Golose gocce di cioccolato arricchiscono questo irrinunciabile dolce di Carnevale, le castagnole, rendendolo davvero irresistibile.

Preparazione
Passo 1
In una terrina setacciate la farina 00 con il lievito. Rompete al centro le uova intere, aggiungete il burro fuso, il rum, lo zucchero, le gocce di cioccolato e un pizzico di sale.
Amalgamate per bene gli ingredienti e trasferite il composto su di una spianatoia ben infarinata. Lavorate con le mani fino ad averlo liscio e omogeneo.
Passo 2
Staccate un pezzetto di pasta e arrotolatelo con le mani, formando un cordoncino di circa 1 cm di diametro, quindi tagliate a pezzi regolari. Se volete, lavorate con le mani ogni pezzetto di pasta per ottenere delle palline.
Passo 3
Mettete sul fuoco la padella dei fritti,e riempitela a metà di olio di arachide. Portate la temperatura a 170° C.
Friggete le castagnole poche alla  volta, appena risulteranno dorate scolatele per bene, e appoggiatele su più strati di carta assorbente da cucina.
Trasferite le castagnole su di un piatto di portata e spolverate con dello zucchero a velo.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Difficoltà

FACILE

Cottura

Fritto

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
300 g Farina 00
50 g Zucchero
70 g Burro
2 Uova
1 bicchieri Rum
50 g Gocce di cioccolato
1 bustina Lievito in polvere
q.b. Sale
q.b. Zucchero a velo
q.b. Olio di arachidi