Ravioli al plin di Luca Montersino

Ravioli al plin di Luca Montersino

Un delizioso primo piatto di pasta ripiena

I ravioli del plin di Luca Montersino sono una ricetta tipica e porta con se la tradizione e i sapori dell'Italia Settentrionale il luogo in cui sono nati

La pasta ripiena è tradizionalmente diffusa in tutta l'Italia centro-settentrionale, ma è in special modo lungo la pianura padana che si sono sviluppate le specialità più note

Caratteristici della zona delle Langhe e del Monferrato sono i ravioli al plin, di piccole dimensioni e forma per lo più rettangolare; il termine deriva appunto dal 'plin', ovvero il pizzicotto che viene dato per chiudere

Luca Montersino ci apre le porte della sua cucina e ci spiega al dettaglio come realizzare un perfetto impasto per proporri gustosi primi piatti come i classici ravioli al plin, tipici delle zone padane.

Preparazione
Passo 1
Stendete la pasta all’uovo fino a farne una sfoglia sottile e ricavatene dei rettangoli.

Disponete sul lato lungo del primo rettangolo le palline di ripieno, ottenuto amalgamando tutti gli ingredienti con l’aiuto di un mixer.
Passo 2
Ripiegate la pasta sul ripieno, in modo da formare un cordoncino di circa 1,5 cm di larghezza, e fatela aderire bene.

Pizzicate il cordoncino di pasta tra una parte di ripieno e l’altra, in modo da separare
i ravioli.
Passo 3
Quindi, divideteli con una rotella dentellata e lessateli in abbondante acqua bollente salata.

Preparate la salsa al burro. Fate fondere sul fuoco una noce di burro con il timo e il rosmarino.
Passo 4
Unite un po’ di acqua di cottura dei ravioli. Levate dal fuoco la salsa e incorporate altro burro freddo a pezzetti e un goccio di acqua fredda.

Rimettete sul fuoco e scaldate senza portare e ebollizione. Una volta cotti, scolate i ravioli, trasferiteli nella padella con la salsa al burro, mantecate e servite.

Dettagli

Tempo

40 minuti

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
per la pasta all'uovo:
500 g Farina debole
500 g Semola
450 g Uova
50 g Vino bianco
30 g Olio extravergine di oliva
500 g Pasta all'uovo
200 g Carne di manzo
150 g Capocollo
200 g Carne di coniglio
20 g Scarola
200 g Spinaci
50 g Parmigiano
q.b. Noce moscata
q.b. Sale
q.b. Pepe
150 g Vino rosso
q.b. Salvia
q.b. Rosmarino
100 g Carote
100 g Cipolle bianche
100 g Sedano