Zuppetta di lenticchie con spinaci e triglie

Una zuppa molto particolare: con spinaci e triglie. Ottima nella stagione invernale, ma adatta ad ogni stagione, la zuppetta di lenticchie con spinaci e triglie è nutriente e davvero gustosa.
Preparazione
Passo 1
Mettete le lenticchie a bagno per 12 ore,scolatele e raccoglietele in una casseruola, ricopritele di acqua e aggiungete un rametto di rosmarino ed un filo d'olio.

Fatele cuocere a fuoco dolce.
Passo 2
Fate appassire gli spinaci a vapore e raccoglieteli in una ciotola, conditeli con sale, pepe e un filo d'olio.

Scaldate una padella con poco olio e due rametti di rosmarino, adagiatevi i filetti di triglia e lasciateli cuocere un minuto per lato (adagiateli prima dal lato della pelle e poi voltateli).

Salateli e pepateli.
Passo 3
Preparate la pasta per le cialdine:

versate la farina a fontana e al centro aggiungete acqua, sale e olio.

Impastate fino ad ottenere una pasta liscia, fatela riposare 15 minuti e poi stendetela in una sfoglia sottile.

Ricavatene dei dischi con un coppapasta, bucherellateli con i rebbi di una forchetta e disponeteli sulla placca del forno.

Ungeteli e infornate a 200° C per 10 minuti circa.
Passo 4
Disponete su ogni piatto da portata una porzione di lenticchie e adagiatevi sopra una cialdina, continuate con un ciuffo di spinaci e un due filetti di triglie.

Condite con un filo d'olio a crudo e servite.

Dettagli

Tempo

15 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
Per la zuppetta
400 g Lenticchie
700 g Spinaci
500 g Triglie
q.b. Rosmarino
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
Per la cialda
100 g Acqua
200 g Farina di grano
1 cucchiaio Olio extravergine di oliva
1 pizzico Sale