Zuppa di cozze e funghi

Non la solita zuppa di pesce, ma un piatto unico (in tutti i sensi) che declina in modo originale il classico concetto del "mare e monti": è la zuppa di cozze funghi porcini firmata Gianluca Nosari. Oltre alle cozze e ai funghi, ci serviranno le patate, abbondante prezzemolo, del vino bianco e dei crostini di pane. E il mare "al cucchiaio" è servito!
Preparazione
Passo 1
Raccogliete le cozze in una padella con un filo di olio, bagnate con il vino bianco, incoperchiate e fatele aprire a fuoco vivace. Poco prima che siano pronte, spolverizzatele con un po' di prezzemolo tritato.
Al termine, scolatele e sgusciatele, tenendone da parte qualcuna nella conchiglia; filtrate e tenete da parte anche il loro liquido.
Passo 2
Mondate i funghi: eliminate la parte radicale e passateli con un foglio di carta assorbente, leggermente inumidito; quindi tagliateli a fette non troppo grosse. Scaldate un filo di olio in una casseruola di coccio con l'aglio schiacciato. Eliminate quest'ultimo unite i funghi e fate cuocere per 5-6 minuti.
Passo 3
Unite le patate, tagliate a dadini, e il liquido di cottura delle cozze e lasciate insaporire per qualche minuto ancora. Completate con le cozze sgusciate e con un po' di prezzemolo tritato e mescolate.
Passo 4
Tagliate le fette di pane a metà e bruschettatele da entrambe le parti su una griglia ben calda. Poi levatele, sfrofinatele con un po' di aglio e conditele con un goccio di olio. Distribuite la zuppa di cozze e funghi nei coccetti individuali e servite con le bruschette di pane.

Dettagli

Tempo

15 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
1 kg Cozze
3 Funghi porcini
2 Patate
2 spicchi Aglio
1 Prezzemolo
1 bicchiere Vino bianco
Pane
Olio extravergine di oliva
Sale