Zuppa di cipolle con crostini

Questa zuppa di cipolle con crostini di baguette è legata a una storia particolare, che ha il sapore di una fiaba, e a un luogo segreto che profuma di boschi, di campagna, di camino acceso e di cose buone.

Solo chi conosce la Strada delle Fate può arrivare nella Locanda Segreta dove servono questa buonissima zuppa di cipolle. È quanto racconta Francesca Rizzo, food blogger autrice di questa ricetta, che aggiunge: "Mi dispiace amici, non posso svelarvi dove si trova questo luogo incantato perché è protetto da un incantesimo, ma voglio condividere con voi la ricetta per preparare a casa una sublime zuppa di cipolle.

Una curiosità sulla zuppa di cipolle con crostini 

Sembrerebbe proprio che la ricetta originaria sia nata in Toscana nel ‘500, e che solo in seguito venne portata in Francia da Caterina De’ Medici".

Preparazione
Passo 1
Mondate le cipolle e fatele a rondelle sottilissime.

Mettetele in un tegame con il burro e l’olio e fate cuocere a fuoco dolce per 10 minuti.

Aggiungete il cucchiaino di zucchero e continuate la cottura, in modo da fare caramellare le cipolle.
Passo 2
A questo punto aggiungete la farina, mescolando bene, e dopo un paio di minuti cominciate a versare il brodo, a poco a poco, man mano che viene assorbito.

Lasciate sobbollire per 30 minuti, aggiustando di sale e pepe.
Passo 3
Nel frattempo cospargete le fette di pane con il gruyère grattugiato, disponetele in una teglia, rivestita con carta da forno, e fate cuocere in forno a 250° C con la funzione grill, fino a ottenere una crosticina dorata in superficie.
Passo 4
Trascorso il tempo di cottura della zuppa, spegnete e versatela in 4 cocotte monoporzione.

Guarnite con le fette di pane abbrustolito e portate in tavola.

Dettagli

Tempo

15 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

A bagnomaria

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
12 Pane
500 g Cipolle dorate
1 l Brodo di carne
60 g Burro
100 g Groviera
20 g Farina di grano
1 Zucchero
q.b. Sale