Vermicelli allo Spada e Peperone al Profumo di Finocchietto

Vermicelli allo Spada e Peperone al Profumo di Finocchietto

Sapore di mare con i vermicelli allo spada e peperone e finocchietto

I vermicelli con spada e peperoni sono un primo piatto semplice ma decisamente saporito grazie al pesce spada. Il profumo di finocchietto vi avvolgerà.

La ricetta dei vermicelli allo spada e peperone e finocchietto

Un primo piatto di pesce dal sapore intenso in cui abbiamo scelto di utilizzare i vermicelli, perchè hanno un diametro maggiore degli spaghetti e trattengono più condimento. Il pesce spada ha un sapore deciso ma al tempo stesso è delicato; sceglierlo fresco garantisce un ottimo risultato. Accentuiamo il sapore di questa portata con una spolverata di finocchietto, un'erba aromatica molto profumata, quasi frizzantina. L'aggiunta dei peperoni darà quel tocco di gusto in più decisivo e colorato; durante la cottura fate attenzione a non far asciugare troppo il condimento. Nella stagione estiva, possiamo servire la nostra pasta anche tiepida: una prelibatezza per inaugurare i pranzi o le cene all'aperto con gli amici; per completare il quadro non può mancare un bicchiere di vino bianco fresco per esaltare ancora di più il sapore del pesce. Siamo soliti pensare che cucinare il pesce sia molto complicato; in realtà non è così. Con poche mosse, in questa ricetta scoprirete che è possibile ottenere risultati gustosi. Vediamo quali sono i passaggi da compiere.

Preparazione
Passo 1
Abbrustolite il peperone direttamente sulla fiamma del fornello, utilizzando uno spargifiamma. Poi levatelo e mettetelo in una busta di carta per il pane per 10-15 minuti. Trascorso il tempo, pelatelo, tagliatelo a metà, eliminate i semi e le coste bianche interne e fatelo a dadini piccoli.
Passo 2
Affettate sottilmente gli scalogni e fateli appassire a fuoco dolce in una padella con un filo di olio. Levate, frullate e rimettete sul fuoco. Unite la dadolatina di peperone e fate stufare per una decina di minuti a fuoco medio.
Passo 3
Spellate i tranci di pesce, eliminate eventuali lische residue e fateli a cubetti. Unite la dadolata ai peperoni in cottura, bagnate con il vino bianco e fate sfumare. Aggiungete lo zafferano, stemperato in 2-3 cucchiai di acqua bollente, regolate di sale, pepate e portate a cottura per altri 5-6 minuti. Poco prima del termine, profumate con un po’ di finocchietto, tritato.
Passo 4
Lessate la pasta in abbondante acqua bollente leggermente salata. Scolatela al dente nella padella con il condimento e padellate per 1 minuto. Levate, portate in tavola e servite, decorando con un ciuffetto di finocchietto.

Dettagli

Tempo

15 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
320 g Vermicelli
300 g Pesce spada
2 Scalogni
1 Peperoni gialli
1 bustina Zafferano
1 rametto Finocchietto selvatico
1 bicchiere Vino bianco
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe