Vellutata di cipolle e pomodoro con cozze

La ricetta della vellutata di cipolle e pomodoro con cozze e crostini di pane. Un piatto che unisce tanti gusti in un unico delicato sapore. Assolutamente da provare ! Gianluca Nosari
Preparazione
Passo 1
Raccogliete le cozze in una padella con 2-3 cucchiai di olio, incoperchiate e fatele aprire a fuoco medio.

Scartate quelle rimaste chiuse ed estraete dalle valve le altre, conservando (e filtrando) il liquido di cottura.
Passo 2
Sbollentate i pomodorini; scolateli, pelateli, tagliateli a metà ed eliminate i semi e l’acqua di vegetazione, quindi riduceteli a dadini.

Sbucciate le cipolle, affettatele finemente e fatele appassire in un’altra padella con 2-3 cucchiai di olio.
Passo 3
Unite la dadolatina di pomodori, il peperoncino a pezzetti e proseguite la cottura per 5-6 minuti.

Trascorso il tempo, levate e lasciate intiepidire.

Aggiungete 1 mestolo del liquido di cottura delle cozze, le foglie di prezzemolo e frullate
con il frullatore a immersione fino a ottenere una vellutata omogenea.
Passo 4
Distribuite la vellutata nei piatti individuali, aggiungete le cozze e servite con le fette di pane passate sotto il grill del forno e condite con un filo di olio a crudo, sale e pepe.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
Per la vellutata
1 kg Cozze
400 g Pomodoro San Marzano
200 g Cipolle rosse
1 Peperoncino
1 Prezzemolo
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
4 fette Pane