Zuppa di Funghi con Crostini al Burro Aromatizzato

Zuppa di Funghi con Crostini al Burro Aromatizzato

Squisita zuppa di funghi, un piatto autunnale dal sapore contadino

La Zuppa di Funghi con Crostini al Burro Aromatizzato è un primo piatto cremoso e saporito, una bontà autunnale da preparare a regola d'arte

Deliziosa e cremosa Zuppa di Funghi con Crostini al Burro Aromatizzati

Dare il benvenuto alla stagione autunnale con una bella zuppa di funghi con crostini al burro aromatizzato è senz'altro una buona idea. Se accompagnati con i giusti ingredienti, gli aromi intensi dei funghi vengono esaltati al massimo, per un risultato che vi lascerà senza parole.

La zuppa di funghi con crostini al burro aromatizzato è un piatto unico completo ed energetico, realizzato con ortaggi di stagione e talmente invitante a vedersi che neanche i vostri ospiti potranno resistergli! Si prepara nel giro di un'oretta ed è perfetta da gustare sia a pranzo che a cena, accompagnata da fette di pane casereccio.

L'ingrediente che fa la differenza di un'ottima zuppa di funghi sono i crostini di pane al burro aromatizzato. Prepararlo è davvero molto semplice. Seguite i nostri consigli e avrete un perfetto burro aromatizzato da utilizzare anche per piatti di carne o di pesce.

Preparazione
Passo 1

Per il burro aromatizzato

Versate la panna in una ciotola, aggiungete l’aglio, trasferite in frigorifero e lasciate in infusione per circa 1 ora; trascorso questo tempo, togliete l’aglio e montate la panna con le fruste elettriche fino a quando non si smonterà (a questo punto la parte solida sarà completamente separata dal liquido).
Passo 2
Lavate il burro ottenuto sotto l’acqua corrente, strizzatelo bene, unite il prezzemolo tritato e amalgamate. Trasferitelo in una ciotolina, coprite con pellicola trasparente e mettete in frigorifero.
Passo 3

Per la zuppa

Tritate la cipolla e fatela rosolate in padella con 20 g di burro; aggiungete il cavolfiore,  tagliato a cubetti, i funghi misti e il porcino, pulito e tagliato a lamelle. Versate il brodo, un mestolo alla volta, e fate cuocere finché il cavolfiore non sarà completamente sfatto.
Passo 4
Intanto fate saltare i chiodini in un’altra padella con 20 g di burro; sfumate con il vino e fate cuocere per 5 minuti, aggiustate di sale e di pepe, e profumate con il prezzemolo tritato.
Passo 5
In una casseruola fate tostare l’amido di patate con una noce di burro; aggiungete il latte freddo, mescolate per bene e fate cuocere fino a ottenere una besciamella morbida.
Passo 6
Unite metà besciamella alla zuppa di cavolfiore e poi frullate tutto con un mixer a immersione. Distribuite la zuppa nella ciotoline individuali e guarnite con una cucchiaiata di besciamella restante, qualche chiodino saltato e una fogliolina di prezzemolo. Accompagnate con il pane tostato caldo e il burro da spalmare, e servite.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

5 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
5
+
350 g Funghi
250 g Funghi chiodini
1 Funghi porcini
500 g Cavolfiore
1 Cipolle dorate
1 ciuffo Prezzemolo
1 l Brodo vegetale
1 bicchiere Vino bianco
q.b. Burro
q.b. Sale
q.b. Pepe
500 ml Latte
4 cucchiai Amido di patate
Per il burro aromatizzato
500 ml Panna
1 spicchio Aglio
1 ciuffo Prezzemolo
ed inoltre
5 fette Pane ai cereali