Pasticcio di Pipe Ammollicate alle Cime di Rapa

Pasticcio di Pipe Ammollicate alle Cime di Rapa

Pasticcio di Pipe Ammollicate alle Cime di Rapa: un piatto irresistibile dalle chiare origini meridi

Dalla tradizione gastronomica delle terre del Sud un primo ricco di sapore: il Pasticcio di Pipe Ammollicate alle Cime di Rapa.

Pasticcio di Pipe Ammollicate alle Cime di Rapa: una ricetta per assaporare l'intenso abbraccio dell'Inverno.

Ci sono ricette il cui titolo è tutto un programma, quasi una melodia che lascia presagire agli amanti della cucina tutte le potenzialità della pietanza a cui danno il nome. E' il caso di questo Pasticcio di Pipe alle Cime di Rapa che richiama alla mente i pranzi invernali, con la cucina riscaldata dal vapore intensamente profumato delle verdure: l'annuncio di un che di goloso ed avvolgente, proprio come un pasticcio. Ed in questo caso l'immaginazione non si discosta affatto dalla realtà perché questo primo piatto, che possiamo davvero definire povero, è allo stesso tempo saporitissimo, sano e molto nutriente. L'aggiunta della mollica di pane raffermo contribuisce a rendere ancora più stuzzicante il Pasticcio di Pipe, raccogliendo perfettamente il provolone, le rape e la colatura delle alici in un abbraccio di sapori di grande intensità.

Preparazione
Passo 1
Lessate le cime di rapa in acqua bollente salata. Scolatele bene e tenetele da parte (conservando anche l’acqua di cottura). Versate 3-4 cucchiai di olio extravergine in una larga padella, unite l’aglio e un po’ di peperoncino tritato (secondo i vostri gusti) e fate soffriggere. Aggiungete le cime di rapa e fatele insaporire per qualche minuto. Levate dal fuoco ed eliminate l’aglio.
Passo 2
Sbriciolate grossolanamente la mollica di pane raffermo e friggetela in un’altra padella con 2-3 cucchiai di olio molto caldo. Lessate le pipe nell’acqua di cottura delle cime di rapa, bollente. Scolatele molto al dente, conditele con le cime di rapa, la mollica e la colatura di alici, e mescolate per amalgamare bene il condimento.
Passo 3
Distribuite uno strato di pasta in quattro terrine individuali, coprite con qualche fetta di provolone e ripetete la sequenza degli strati fino a esaurire gli ingredienti. Infornate a 200 °C e fate cuocere per 5 minuti. Levate e servite.

Dettagli

Tempo

10 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
320 g Pasta
50 g Pane
250 g Cime di rapa
2 cucchiai Alici
1 Aglio
1 Peperoncino
100 g Provola
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale