Paccheri Ricchi al Forno alla Besciamella Sbrinz e Gruyère

Paccheri Ricchi al Forno alla Besciamella Sbrinz e Gruyère

Paccheri ricchi al forno alla besciamella sbrinz e gruyère: un primo piatto stuzzicante e gustoso

I paccheri ricchi al forno alla besciamella sbrinz e gruyère sono una ricetta sfiziosa a cui è impossibile resistere!

Come preparare i prelibati paccheri ricchi al forno alla besciamella sbrinz e gruyère, ottimi da servire nelle grandi occasioni

Organizzare un eccellente pranzo domenicale che riunisca tutta la famiglia è un gioco da ragazzi se si hanno le idee giuste e una buona dose di passione per la cucina. Un'oretta di tempo a disposizione basta e avanza per realizzare una pasta al forno da gustare calda e filante, in compagnia di tutti i nostri cari. Oggi vi proponiamo una ricetta a dir poco sfiziosa, dall'aspetto ricco e saporito, che piacerà sia ai grandi che ai bambini. I paccheri ricchi al forno alla besciamella sbrinz e gruyère sono proprio ciò che ci vuole per godersi una giornata in allegria e all'insegna del buon cibo italiano. Paccheri rigati, del cremoso e squisito formaggio, e delle immancabili verdure di stagione che rendono il piatto completo di tutti i nutrienti. Insomma, questa lauta pasta al forno non solo è buona a mangiarsi, ma sazia a lungo e ci rende felici e appagati.

Preparazione
Passo 1
"Sbucciate le patate e tagliatele a dadini. Mondate, lavate e tagliate a dadini anche le carote e la polpa di zucca. Tagliate a pezzetti le cimette di cavolfiore."
Passo 2
"Affettate sottilmente la cipolla e fatela appassire a fuoco basso in una casseruola con un filo di olio e una noce di burro. Aggiungete patate, carote, zucca e cavolfiore, e lasciate insaporire per qualche minuto. Bagnate con un po’ di acqua, salate, coprite e fate cuocere a fuoco dolce per una ventina di minuti, mescolando ogni tanto."
Passo 3
"Mentre le verdure sono in cottura, lessate i paccheri in acqua bollente leggermente salata; scolateli bene al dente, conditeli con un filo di olio, trasferiteli in una teglia e lasciateli raffreddare. Intanto scaldate la besciamella in una casseruola, incorporate 100 g di sbrinz e profumate con una grattugiata di noce moscata."
Passo 4
"Poco prima del termine di cottura delle verdure, togliete il coperchio, aumentate l’intensità della fiamma e fate asciugare. Levate dal fuoco, unite un mestolo della besciamella allo sbrinz, lo sbrinz rimasto e il gruyère, e mescolate."
Passo 5
"Distribuite i paccheri in piedi in una pirofila imburrata, mettendoli l’uno accanto all’altro. Quindi farciteli con le verdure. Velate la pasta con la besciamella allo sbrinz, mettete in forno già caldo a 180 °C e fate cuocere per circa 20 minuti. Levate, portate in tavola e servite."

Dettagli

Tempo

50 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
400 g Pasta
3 Patate
2 Carote
500 g Cavolfiore
300 g Zucca
1 Cipolle bianche
200 g Groviera
1 Besciamella
q.b. Noce moscata
q.b. Burro
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale