Orzotto di Zucca e Spirale di Taleggio

Orzotto di Zucca e Spirale di Taleggio

Una ricetta creativa e semplicissima

Un'ottima idea da servire in sostituzione del classico riso

Lo chef Simone Rugiati ci fa assaggiare una prelibatezza che richiama i sapori autunnali: orzotto di zucca e spirale di taleggio.

La zucca, una delle protagoniste del piatto, si bilancia alla perfezione con l'orzo perlato, un ingrediente molto versatile in cucina.

A legare per bene il tutto una fonduta di taleggio, che sostituisce il tradizionale parmigiano o percorino. 

Scopriamo insieme come procedere nella ricetta dell'orzotto di zucca.

Preparazione
Passo 1

Date una precottura all’orzo di modo da poterlo poi risottare. Tagliate la zucca, e cuocetene metà al forno, il resto tenetelo a parte.

Passo 2

Frullate la zucca cotta e aggiustatela di sale e e olio. In una casseruola stufate il porro con olio evo, una volta pronto toglietelo, aggiungete la zucca cruda tagliata a cubetti e una volta tostata, sfumatela con il brodo. 

Passo 3

Aggiungete a questo punto l’orzo, il porro, la crema di zucca e procedete con la preparazione del risotto. 

Passo 4

Ammollate i funghi secchi, scolateli e tritateli, saltateli in padella con un filo d’olio e aggiungeteli all’orzo a metà cottura. 

Passo 5

Scaldate panna e latte e una volta che hanno preso calore aggiungete il taleggio tagliato a pezzettini, frullate il tutto e passate al colino.

Passo 6
Servite l’orzotto versandovi sopra la fonduta di taleggio.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In tegame

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
320 g Orzo
25 dl Brodo vegetale
1 Porri
1 Zucca
80 g Funghi
100 ml Panna
100 ml Latte
100 g Taleggio
q.b. Olio extravergine di oliva
g Sale
g Pepe