Gnocchi di Ceci Saltati alle Zucchine alla Scapece

Un gustoso primo piatto

Marco Valletta e ci propone una variante creativa dei più tradizionali gnocchi

Gli gnocchi di ceci proposti sono un primo piatto da servire nelle occasioni più svariate.

Deliziosi gnocchi lavorati con la polpa di ceci, la ricotta setacciata, i tuorli d'uovo e la farina: un impasto setoso e liscio, adatto per la preparazione degli gnocchi, da condire con le zucchine cucinate alla scapece.

Due ottime ricette, quella degli gnocchi e delle zucchine alla scapece, per un risultato da provare insieme. 

Preparazione
Passo 1

Per i gnocchi

In una ciotola capace lavorate i ceci (la polpa) con i tuorli. Poi unite il grana.

Aggiungete la ricotta setacciata, il sale e pepee solo alla fine unite la farina mescolando con delicatezza.
Passo 2
Usate una sac-à-poche per confezionare gli gnocchi. Cucinateli in abbondate acqua bollente e salata.
Passo 3
Tagliate a dadini le zucchine. In padella con olio friggete le zucchine, poi bagnate con l’aceto.

Lasciate evaporare e per ultimo condite con sale e pepe e foglie di menta a julienne.
Passo 4
All’interno saltate gli gnocchi cotti e servite cospargendo di scaglie di grana

Dettagli

Tempo

40 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
per gli gnocchi
400 g Ceci
40 g Grana
100 g Ricotta di pecora
2 Tuorli
200 g Farina 00
Sale
Pepe
per la salsa
300 g Zucchine
1 spicchio Aglio
50 g Olio extravergine di oliva
5 cl Aceto
10 foglie Menta
q.b. Sale
q.b. Pepe
40 g Grana