Conchiglioni Gratinati alla Puttanesca

Conchiglioni Gratinati alla Puttanesca

Conchiglioni gratinati alla puttanesca: un primo piatto ricco di gusto

I conchiglioni gratinati alla puttanesca sono un delizioso primo piatto dal sapore mediterraneo.

Come preparare in casa i prelibati e invitanti conchiglioni gratinati alla puttanesca, un primo piatto perfetto da gustare nelle grandi occasioni

I conchiglioni gratinati alla puttanesca sono una specialità dall'aspetto sfizioso e rustico, la cui origine è da attribuire alla meravigliosa cucina popolare napoletana, che da sempre ci delizia con i suoi piatti dal sapore genuino e mediterraneo. Questa pasta al forno è un autentico trionfo di gusto e bontà, a cui nessuno saprebbe resistere. Ottimi da portare in tavola durante una cena con gli amici, o un pranzo domenicale in famiglia. I conchiglioni gratinati alla puttanesca con capperi e origano sono talmente semplici da realizzare, che una volta provati non riuscirete più a farne a meno. Gustateli ancora caldi e fragranti con l'aggiunta di abbondante pecorino grattugiato, e godetevi il profumo stuzzicante che solo i piatti tipici italiani possono regalare.

Preparazione
Passo 1
"Scottate i pomodori in acqua bollente per un paio di minuti. Scolateli, pelateli, tagliateli a metà, privateli dei semi e fateli a dadini. Sciacquate i capperi, per eliminare il sale di conservazione."
Passo 2
"Scaldate un filo di olio in una padella con l’aglio, schiacciato. Levate quest’ultimo, unite la dadolata di pomodori, le acciughe a pezzettini, le olive e i capperi, e fate restringere il sugo per 10-15 minuti, mescolando ogni tanto con un cucchiaio di legno. Poi levate e lasciate raffreddare."
Passo 3
"Raccogliete la ricotta in una ciotola, aggiungete metà del sugo preparato, profumate con una macinata di pepe e un po’ di origano tritato, mescolate e regolate di sale. Lessate i conchiglioni in acqua bollente leggermente salata. Scolateli bene al dente e farciteli con il ripieno."
Passo 4
"Distribuite i conchiglioni in una pirofila, velata con il sugo rimasto, irrorate con olio extravergine di oliva a crudo e spolverizzate con abbondante pecorino. Mettete in forno già caldo a 200 °C e fate gratinare per una ventina di minuti. Levate, portate in tavola e servite."

Dettagli

Tempo

15 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
380 g Conchiglie (pasta)
1 kg Ricotta vaccina
400 g Pomodori
150 g Olive di Gaeta
1 cucchiaio Capperi
5 Acciughe
q.b. Pecorino
1 Origano
1 Aglio
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe