Chitarra con Peperoni Cipolle Rosse e Burrata

Chitarra con Peperoni Cipolle Rosse e Burrata

Gli Spaghetti alla Chitarra con Peperoni Cipolla Rossa e Burrata, una soave sinfonia di sapori

La Chitarra con Peperoni, il tricolore è servito

Chitarra con Peperoni Cipolla Rossa e Burrata, una serenata di gusti, musica per il palato

Cosa c’è di meglio di una buona musica, anche in cucina? Ecco la chitarra con peperoni cipolla rossa e burrata che fa al caso nostro a pieno. Il condimento coniuga sapori e colori diversissimi tra di loro, per definire una prima portata densa di soddisfazioni per coloro che la preparano. Sembra quasi di trovarsi di fronte al nostro tricolore, per quanto sia cromaticamente variegato. Il caratteristico spaghetto a sezione quadrata ancora una volta dà il meglio di sé quando è unito ad un sugo particolarmente ricco grazie alla sua capacità di attrarre il condimento. Di origine tipicamente abruzzese, la chitarra deve il suo nome al tipico strumento che si usa per ricavarne degli spaghetti. Logicamente si tratta di una pasta fatta artigianalmente a mano e può anche assumere la variante a pura acqua e farina.
Preparazione
Passo 1

Preparate l'impasto

Fate la classica fontana con la farina, unite al centro le uova e un pizzico di sale, e amalgamate accuratamente fino a ottenere un composto sodo e omogeneo. Formate una palla, coprite con un canovaccio pulito e lasciate riposare per una decina di minuti. Nel frattempo in una padella fate tostare la granella di mandorle con una noce di burro. Levate e tenete da parte.
Passo 2

Stendetelo in una sfoglia

Stendete la pasta in una sfoglia dello spessore di circa 1/2 cm. Scaldate 2 cucchiai di olio in una padella, aggiungete la curcuma, il pepe, 1/2 cucchiaino di zucchero e le cipolle, tagliate a rondelle; versate 1/2 bicchiere di acqua e fate cuocere per 10 minuti. Unite il peperone, mondato e tagliato a listerelle, e fate cuocere per altri 5 minuti. Regolate di sale e di pepe.
Passo 3

Adagiatela sulla Chitarra

Tagliate la sfoglia in rettangoli larghi quanto la chitarra e appoggiateli sui fili dello strumento.
Passo 4

Ricavate gli Spaghetti

Passate sopra il matterello e ricavate tanti spaghetti; toglieteli, allargateli su un vassoio infarinato e ripetete l’operazione fino a esaurimento della sfoglia. Lessate gli spaghetti in acqua salata, scolateli al dente e trasferiteli in padella con le verdure. Mantecate per 1 minuto e impiattate; cospargete la superficie con erba cipollina, pezzetti di burrata e granella di mandorle tostata, e servite.

Dettagli

Tempo

45 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
350 g Farina di grano duro
4 Uova
2 Cipolle bianche
1 Peperoni
1 Burrata
2 cucchiai Granella di mandorle
2 cucchiaini Curcuma
q.b. Zucchero
q.b. Erba cipollina
q.b. Burro
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe