Arancine con Pesto al Basilico Melanzane e Pecorino

Arancine con Pesto al Basilico Melanzane e Pecorino

Arancine con Pesto al Basilico: morbide, golose, irresistibili e con un cuore sorprendente

Arancine con Pesto al Basilico: dalla creatività di Monica Bianchessi una ricetta originale da gustare in mille occasioni.

Arancine con Pesto al Basilico: come reinventare un ''must'' della gastronomia siciliana.

Le Arancine, o Arancini, sono una delle specialità siciliane più note ed apprezzate, e ciò non stupisce se pensiamo alla loro succulenta bontà, alla golosità della frittura in pastella e del ripieno di carne. Un alimento che la moda dello street food ha contribuito a diffondere ulteriormente. Ma è possibile reinventare un classico di tale fama? Questa ricetta di Monica Bianchessi ci dimostra che creatività e fantasia possono trasformare anche i sapori più tradizionali. Amante della buona cucina da realizzare in casa con gli ingredienti della dispensa, Monica Bianchessi è nota al grande pubblico per la sua conduzione del fortunato programma ''Pronto in Tavola'' su canale Alice Tv. E l'ispirazione, in questo caso, le viene dalle verdure di stagione: melanzane grigliate per farcire il cuore di queste arancine in un'originale versione vegetariana. Pesto al basilico e formaggio grattugiato amalgamano e insaporiscono la preparazione.
Preparazione
Passo 1
Lessate il riso in acqua bollente e salata per 15-18 minuti a fiamma media, in modo che l’acqua venga completamente assorbita. Una volta pronto, spegnete e lasciate intiepidire. Unite il formaggio grattugiato e il pesto al basilico, e amalgamate accuratamente. Stendete il riso in una teglia piatta, coprite con pellicola trasparente e lasciate raffreddare. Per il ripieno: mescolate le melanzane tritate con il pecorino grattugiato grossolanamente.
Passo 2
Con l’aiuto di un cucchiaio, prelevate 120-130 g di riso, formate una sfera, schiacciatela al centro con la mano formando un incavo e sistemate un cucchiaino di ripieno. Chiudete la base dell’arancina e modellatela dandole una forma ovale.
Passo 3
Proseguite a realizzare le altre arancine fino a esaurimento degli ingredienti. Per la pastella: con una frusta mescolate la farina con il sale e l’acqua fino a ottenere un composto liscio. Tuffate le arancine nella pastella, avendo cura di ricoprirle interamente, e poi passatele nel pangrattato.
Passo 4
Scaldate l’olio a 170-180 °C e friggete una, due arancine alla volta per non abbassare la temperatura, fino a doratura. Scolatele, fatele asciugare su carta assorbente da cucina e servitele immediatamente.

Dettagli

Tempo

60 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
500 g Riso Vialone
1 l Acqua
40 g Pesto
100 g Grana
300 g Pangrattato
2 l Olio di arachidi
q.b. Sale
500 g Melanzane
200 g Farina 00