Tortiglie napoletane con broccoli e verzin

Tortiglie napoletane con broccoli e verzin

Nessuno saprebbe resistere ad una vera specialità dal gusto unico e invitante... Stiamo parlando delle tortiglie napoletane con broccoli e verzin di vacca (Beppino Occelli). Una ricetta semplice da preparare ma al tempo stesso sfiziosa, ideata dalla blogger Dany Idee ricette.
Preparazione
Passo 1
Prendete il cavolo broccolo; dividete i broccoli in cimette più piccole e lavatele bene.
In una padella con poco olio extravergine d'oliva fate soffriggere delicatamente uno spicchio d'aglio in camicia, quindi aggiungete le cime di broccoli precedentemente lavate.
Passo 2
Salate e fate cuocere coperto per una decina di minuti; aggiungete acqua calda se necessario.
Prendete il Verzin, tagliatelo a pezzetti e mettetelo a sciogliere in un'altra padella con un po' di latte a fuoco bassissimo.

Mescolate con un cucchiaio di legno fino a quando si sarà formata una cremina densa e nel fratempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata; scolatela al dente e versatela in padella con la crema di Verzin.
Passo 3
A questo punto mescolate bene per far insaporire la pasta, quindi aggiungete i broccoli: mescolate bene per far amalgamare i sapori, impiattate e servite!

Dettagli

Tempo

15 minuti

Porzioni

2 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
2
+
200 g Pasta
100 g Salsicce
250 g Broccoli
1 spicchio Aglio
q.b. Latte
q.b. Sale
q.b. Olio extravergine di oliva