Terrina all'orzo e verdurine tardive con crema ai cannellini

La terrina di orzo e verdure con crema di cannellini realizzata dallo chef lombardo Roberto Valbuzzi è una ricetta veloce ed originale che racchiude tutti i sapori del Nord. Un piatto vegetariano perfetto per per chi vuole mantenersi leggero con gusto!
Preparazione
Passo 1
Metto a bagno l'orzo perlato per circa 20’ poi lo cuocio in acqua bollente per circa 15 minuti. Scolo e lascio raffreddare.
Passo 2
Taglio la zucchina, la melanzana e la carota a rettangoli regolari e sbollento per alcuni istanti nel brodo.
Faccio la stessa operazione con piselli e fave lasciandoli cuocere per alcuni minuti.
Metto tutte le verdure cotte in una bacinella e regolo di sale.
Passo 3
Sigillo il fondo di  un coppapasta quadrato con la pellicola trasparente, bardo con il lardo e vi metto all'interno in modo ordinato tutti gli ingredienti.
Metto a bagno la colla di pesce e poi la sciolgo nel brodo che poi verso nel coppapasta.
Lascio rapprendere in frigo.
Passo 4
In una padella metto il porro tritato finemente e una noce di burro, lascio soffriggere e poi aggiungo i fagioli. Lascio rosolare alcuni istanti e poi aggiungo un bicchiere di brodo tenuto da parte. Frullo tutto nel mixer ottenendo una crema vellutata, aggiungo un po' di erba cipollina tritata e aggiusto di sale e pepe.
Passo 5
Sformo la terrina e guarnisco con la crema di cannellini alla base del piatto.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
100 g Orzo
60 g Piselli
60 g Fave
2 Carote
1 Zucchine
1 Melanzane
1 Porri
10 fette Lardo
120 g Fagioli cannellini
500 ml Brodo vegetale
5 foglia Colla di pesce
5 Erba cipollina
1 Burro
q.b. Sale
q.b. Pepe