Spaghetti alla Chitarra su Crema di Zucca Pancetta e Cozze

Lo chef Marcello Zaccaria ci propone una gustosa variante di una delle più famose ricette della tradizione, gli spaghetti alla chitarra su crema di zucca pancetta e cozze, per un primo piatto che soddisferà qualsiasi palato. Gli spaghetti alla chitarra, varietà di pasta all'uovo originaria abruzzese, è ormai diffusa in tutta la penisola in numerose varianti. L'attrezzo utilizzato per dare alla pasta lo spessore quadrato e la consistenza porosa è chiamato "chitarra" perchè l'intelaiatura ricorda quella del famoso strumento musicale. La pasta è cucinata rigorosamente al dente e scelta per ricette dai condimenti ricchi e corposi.

Altre stuzzicanti ricette con gli spaghetti alla chitarra

La ricetta degli spaghetti alla chitarra con patate e trota affumicata La ricetta degli spaghetti alla chitarra scampi e zucchine La ricetta dei maccheroni alla chitarra Andiamo a scoprire gli ingredienti degli spaghetti alla chitarra su crema di zucca pancetta e cozze, e prepariamo un primo piatto croccante e saporito.
Preparazione
Passo 1
Impastare le due farine, il sale e le uova. Avvolgere l'impasto ottenuto in pellicola da cucina e lasciarlo riposare nel frigorifero per 20 minuti. Tirare la pasta in strisce sottili, ed usando la "chitarra" tagliarle a formare gli spaghetti.
Passo 2
Prendere una padella e scaldarla leggermente, unire poi lo scalogno tritato e far rosolare delicatamente per qualche minuto, a questo punto aggiungere la zucca tagliata in piccoli pezzi e proseguire la cottura, aiutandosi con del brodo vegetale, salare e pepare.

A cottura ultimata prendere la zucca e parte della sua acqua di cottura, frullare e profumare con una parte di olio aromatizzato alla salvia, rosmarino , aglio e vaniglia.
Passo 3
Pulire bene le cozze e farle aprire in padella con un filo d'olio extravergine d'oliva, il gambo del prezzemolo e l'aglio. Quando si saranno aperte privarle del guscio e metterle da parte con la propria acqua di cottura.

Tagliare molto finemente la pancetta a julienne e rosolarla senza aggiunta di olio in padella.
Passo 4
Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolare qualche minuto prima e terminare la cottura in padella con le cozze, parte del liquido ottenuto e del prezzemolo tritato. Prima di servire lo spaghetto profumare con qualche goccia di vino ridotto.
Passo 5
Per i pomodorini caramellati
In una teglia sopra un foglio di carta da forno, disporre i pomodorini lavati e tagliati a metà per il senso della lunghezza, condire con zucchero a velo, sale, olio extravergine d’oliva e timo, cuocere in forno a 100 °C per circa 60/80 minuti.
Passo 6
Sistemare alla base del piatto la crema di zucca, subito dopo gli spaghetti saltati con le cozze e terminare guarnendo con la pancetta croccante e i pomodorini caramellati.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
1 kg Cozze
500 g Zucca
1 Scalogni
2 spicchi Aglio
1 Vaniglia
1 l Brodo vegetale
3 cucchiai Riduzione di vino
1 mazzo Salvia
q.b. Rosmarino
30 g Olio extravergine di oliva
6 fette Pancetta
1 mazzo Prezzemolo
Per gli spaghetti alla chitarra
100 g Farina 00
200 g Farina di semola
1 Uova
100 ml Vino bianco
Per i pomodori caramellati
1 cucchiaio Zucchero a velo
100 g Pomodori pachino
1 cucchiaino Sale
q.b. Timo
q.b. Aglio